Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



17 Luglio 2017, 10:02

Marta Scarsi, nuova linfa sotto i tabelloni per l'Ecodent Point Alpo

L'Ecodent Point Alpo si rinforza sotto i tabelloni con l’ingaggio di Marta Scarsi, nata a Brescia il 29/04/1995, ala/pivot di 182 cm, proveniente da Carugate.
Non è altissima ma la sua caratteristica principale è il tempismo al rimbalzo, unito alla difesa. «Sono abituata - spiega - a mettermi a disposizione della squadra, lotto, gioco di fisico, mi butto per prendere un pallone; in attacco gioco spalle o fronte a canestro indifferentemente».
Dopo aver iniziato a giocare a Brescia, si trasferisce a Cremona all'età di 15 anni dove esordisce in A3; al secondo anno a Cremona arriva la promozione in A2 e Marta disputa il campionato di serie A2 2012/13. L'anno successivo l'A.S.S.I. Cremona non si iscrive al campionato e Marta si trasferisce a Crema, sempre in A2, prima di passare a Carugate con cui gioca nelle ultime due stagioni (A2 2015/16 e 2016/17).
«Erano diversi anni che ci sentivamo con l’Alpo - dice -, ma ho tergiversato principalmente per motivi di studio. Ora ho preso la laurea triennale e mi sono iscritta alla specialistica a Verona: ho così fatto coincidere le due cose ed eccomi qui. Sta nascendo una squadra competitiva, in grado di cercare di fare meglio dell'anno scorso. Questo mi ha chiesto la società, che ho trovato seria, ben gestita e con un ottimo staff. Non so dove possiamo arrivare, dobbiamo migliorare e fare un passo in avanti rispetto all'anno scorso e devo dire che questo progetto mi piace».

<< Torna