Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



11 Giugno 2018, 20:17

Dall’Oca si presenta: «Subito Grezzanella, torre del Castello e rilancio culturale»

Ha puntato tutto sull’unità ed ha avuto ragione. Il candidato del Centrodestra Roberto Dall’Oca, nuovo sindaco di Villafranca, in attesa dell’incoronazione ufficiale e dopo tante bottiglie di spumante stappate nella notte ,ha già preso visione del suo nuovo posto di ‘’lavoro''. «Ringrazio tutti coloro che mi hanno votato» ha detto. Ora dovrà valutare bene i risultati e poi scegliere la squadra insieme a tutte le segreterie politiche. E di sicuro non guarda indietro ma avanti. «A un certo punto la gente cresce e deve fare la propria strada. Confido nel buon senso e nel progetto politico. Quando ho messo insieme tutti, ho dato la possibilità a tutti di ripartire e portare un valore aggiunto. Ho voluto pari dignità con tutti per sanare la frattura del 2013».
Sul tavolo gli obiettivi immediati: «Per l’ospedale siamo prossimi ai trasferimenti. Il completamento della Grezzanella è in cima a tutto e ho avuto modo di parlarne coi referenti regionali anche durante la campagna elettorale. Ci sarà subito anche un confronto con gli uffici per presentare il progetto per riaprire la torre del Castello in modo da garantire una grande attrazione turistica ai visitatori. E, proprio nell’ottica della valorizzazione della nostra città, contatteremo le associazioni degli operatori, culturali e fondazioni per utilizzare i contenitori e rilanciare Villafranca».

<< Torna