Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



13 Giugno 2018, 19:13

Rotary. Il neo presidente Mori Bontempini si presenta: «Vicino ai bisogni della comunità»

«Il Rotary sarà sempre vicino ai bisogni della comunità». Si è presentato così Pierangelo Mori Bontempini nuovo presidente del Rotary Club Villafranca che raggruppa anche altri comuni del comprensorio. Ieri sera il passaggio di consegne a Custoza con Federico Gianello che ha guidato il Club in un momento molto difficile. Il neo presidente, che come da statuto resterà in carica un solo anno, ha ricevuto il saluto e le congratulazioni del sindaco Roberto Dall’Oca e dei neoletti consiglieri Nicola Terilli, Francesco Arduini e Claudia Barbera e di altre personalità tra cui il presidente Aiv Giulio Bresaola e il presidente della Casa di Riposo Cristiano Facincani. «Quello che facciamo per noi muore con noi, quello che facciamo per gli altri e per il mondo rimane ed è immortale - ha sottolineato Mori Bontempini citando una frase di Albert Pine, biografo e giornalista statunitense, membro del Pulizer Commitee -. Quindi il Rotary continuerà a impegnarsi in modo concreto per il territorio. E come diceva tanti anni fa il Governatore Roby Bocciardo, il Rotary non è un’élite per nascita, dei più sapienti, intelligenti, o detentori del potere, ma di tutti coloro che, nati non importa in quale ceto sociale, compiono i loro impegni quotidiani vedendo più in alto e più lontano del loro interesse personale. Io non sarà certo un presidente che impone le cose. Anzi. Auspico una compartecipazione da parte di tutti per il bene dell’attività del Club».
Nel corso della serata, vi è stata la ‘‘spillatura’’ del nuovo socio Fabrizio Mura, presidente dello Ski Club Villafranca, e anche il passaggio di consegne alla guida del Rotaract, che annovera tra le proprie fila ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni, tra Riccardo Scattolini ed Ezequiel Gonzales.

<< Torna