Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



28 Novembre 2018, 10:53

Consiglio. Asfalti e nuove luci con l’avanzo di bilancio

Minuto di raccoglimento in consiglio per ricordare Nazario Barone e Amalia Musitelli. Poi via libera alla destinazione di parte dell’avanzo di amministrazione.
«Purtroppo troppo tardi, per l’esercizio in corso, la Ragioneria Generale dello Stato ha finalmente preso atto della sentenza della Corte Costituzionale riguardo la possibilità dell’utilizzo dell’avanzo di amministrazione se destinato a spese d’investimento - spiega l’assessore Riccardo Maraia -. Pertanto, visti i tempi ristretti, è possibile utilizzare solo parte dell’avanzo disponibile per interventi di agevole progettazione ed appalto. Si è ritenuto quindi di destinare €. 1.410.000 per il piano asfalti (€. 950.000) e per un 2° stralcio del passaggio al LED della Pubblica Illuminazione (€. 460.000)».
Grazie a questa possibilità anche per il 2019 il Comune avrà risorse da mettere in gioco subito. «Gli obiettivi saranno Bottagisio, Castello e dare via alla bretellina lato sinistro che prevede tre stralci da 3 milioni di euro» annuncia il sindaco Roberto Dall'Oca.
L’assessore Francesco Arduini evidenzia: «Sostituiremo i punti luce al sodio con quelli a Led negli impianti già esistenti ad eccezione di via Bixio dove coi marciapiedi era già stata predisposto di spostare l’illuminazione da centrale ai lati. I pali saranno sostituiti se in cattivo stato». Le aree interessate: via Messedaglia, le vie attorno all’ospedale (Fognanolo, Zuliani, Fantoni, Perugia, Muraglie, Mantova, Ospedale e Pomedello) con telecontrollo.
18 punti luce in via Grezzano, via Orientale, Remagni e Trieste, Molini, Vivenza, Sant’Eurosia, Cantore, corso Garibaldi, S.Giovanni della Paglia.
Dossobuono: via della Maddalena, Verne, Torre, Salgari, Demartin, Templari, Comotto con attivazione del telecontrollo già presente.
Importante il piano asfalti anche se sono state già segnalate altre vie che avrebbero bisogno urgente di manutenzione. «Verranno risanate le strade più ammalorate con guaina e stesura dell’asfalto - sottolinea Arduini - . I lavori a primavera. Le richieste sono arrivate dall’ufficio tecnico, residenti e consiglieri».
Aree interessate: tratto stradale di fronte all’aeroporto, tratto viale Europa a Dossobuono, tratto via Termine, via Bassani da sottopasso allo stop, Ronchi da via Ognissanti alla curva per il cimitero all’Alpo,
Villafranca: via Napoleone III, Novara, Dante da via Bixio a via Tione, Troiani, via Pace da via Bixio fino al semaforo, via MIlano tra le due rotatorie, Dalla Chiesa, via Pasubio da via Portogallo a via Adamello, via Ospedale di fronte, corso Garibaldi, tratto di via Volpare che non era stato fatto, via Gorizia a Rosegaferro.

Il programma degli interventi. Clicca qui Avanzo2018

<< Torna