Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



10 Febbraio 2019, 17:43

Doppietta di Pellacani, il Villafranca pareggia a Sondrio

Il Villafranca torna a casa da Sondrio con un pareggio dopo essere passato in vantaggio, essersi fatto raggiungere e superare e, infine, avere conseguito il 2-2 grazie alla doppietta di Pellacani.
La gara si è giocata su un campo in pessime condizioni reso scivoloso dalla neve e dal ghiaccio dei giorni scorsi con il pubblico locale scatenato sugli spalti.
Al 3’ minuto fallo su Pape e punizione a favore del Villafranca: tira Pellacani a fil di palo.
Al 12’ bel triangolo Pape Fitta’ e Tanaglia che tira dalla distanza ma Guerci para.
Al 16’ minuto si fa vedere il Sondrio che si presenta in area con un tiro pericoloso di Antonucci che Rossi neutralizza con una bella parata applaudita anche dal pubblico locale.
Al 22’ Pape raccoglie una respinta di Guerci ma tira alto sopra la traversa.
Al 26’ una serie di rimpalli in area, alla fine la palla arriva sui piedi di Pape che, tradito dal terreno scivoloso, tira svirgolando la palla che finisce sul fondo.
Al 27’ angolo battuto da Elefante e incornata di Avanzi che dà l’illusione del gol.
Al 35’ fallo su Elefante di Idrissi all’altezza del calcio d’angolo. Un minuto dopo batte la punizione lo stesso Elefante che mette palla in area nel mezzo dove Pellacani arriva e insacca .
Difficili le belle giocate a causa del campo, supremazia del Villafranca nei primi 45 minuti.
Nel secondo tempo il Sondrio entra in campo più convinto, deciso a recuperare il risultato. Il Villafranca invece è spento rispetto al primo tempo.
Al 6’ minuto pericoloso il Sondrio con D’Amuri ma alla fine il suo tiro cross finisce sul fondo senza che nessuno ne approfitti.
Al 12’ Beltrame tira una bella punizione e Rossi para.
Al 15’ minuto arriva il pareggio del Sondrio con l’incornata di De Respinis per un passaggio sbagliato di Pellacani.
Al 17’ colpo di testa di Foroni su azione iniziata su punizione di Elefante e parata di Guerci.
Al 29’ minuto doccia fredda per il Villafranca con il gol di Beltrame da calcio di punizione al limite dell’area.
Al 37’ minuto grande parata di Rossi su tiro ravvicinato di D’Amuri e Villafranca che resta in partita.
Al 42’ minuto punizione al limite dell’area per fallo su Avanzi. Pellacani tira e insacca siglando la sua doppietta personale e regalando il pareggio ai castellani.

Sondrio - Villafranca 2-2
MARCATORI: Pellacani (V) al 36’pt; De Respinis (S) al 15’, Beltrame (S) al 29’ Pellacani (V) al 42’ st
SONDRIO: Guerci, Mara, Ronzoni, De Respinis, D’Amuri, Fognini, Beltrame, Idrissi, Ambrosini, Damo (dal 30’ st Coppola), Antonucci (dal 9’ st Vono). All. Marelli
VILLAFRANCA: Rossi, Guerrini (dal 18’ st Andreis), Avanzi Pellacani, Foroni, Tanaglia, Porcelli (dal 34’ st Parol), Fittà (dal 34’ st Ratti), Elefante (dal 18’ st Bertoli), Strasser, Pape. All. Facci
ARBITRO: Gandino di Alessandria
NOTE: angoli 3-1 per il Villafranca: ammoniti Fitta’, Guerrini, Pape, Parol, Pellacani (V), Damo, Coppola, Beltrame (S); recupero 0’ + 5’

<< Torna