Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



9 Aprile 2019, 18:36

Impianti sportivi di Valeggio: il campo a 11 in sintetico è una realtà

Il 28 gennaio era stato aperto il cantiere per i lavori di riqualificazione del centro sportivo comunale. Oggi è stato consegnato il campo a 11 in sintetico. L’intervento complessivo consiste nella realizzazione delle opere di riqualificazione e nella gestione della manutenzione, ordinaria e straordinaria, per venti anni in base ad un accordo pubblico-privato (il Comune sosterrà un canone annuale di 121.400 euro). «Il parternariato, prima esperienza per il nostro Comune, ci permette di realizzare in un’unica soluzione tutte le opere senza “ingessare” il bilancio comunale visto l’importo da 1 milione e mezzo - afferma con soddisfazione l’assessore allo sport Simone Mazzafelli -. Grazie anche al bel tempo i lavori sono andati avanti celermente e da sabato il campo potrà essere utilizzato. C’è stato un grande lavoro della Fondazione Vivi Sport, col direttore Stefano Vesentini e il presidente Andrea Mason, per coordinare le attività sportive e grazie alle altre strutture che abbiamo a disposizione e con qualche gara in trasferta siamo riusciti a fra proseguire l’attività. Mi scuso per il disagio affrontato ma ne valeva la pena visto su che campo in fango dovevano prima giocare i bambini».
Entro primavera saranno realizzati anche una nuova palazzina spogliatoi adiacente al palazzetto dello sport, il rifacimento totale della pista di atletica con una nuova colorazione rispetto all’attuale, la sistemazione strutturale al campo di tennis collegato al palazzetto dello sport ed un nuovo campo di calcio in sintetico illuminato, che verrà utilizzato per allenamenti e partite delle squadre dei piccoli calciatori e per il gioco libero con affitto ad ore. «Il rifacimento della pista di atletica porterà beneficio a tutti gli appassionati del settore - afferma il sindaco Angelo Tosoni - . Due spogliatoi per il campo da rugby, che è la prima opera fatta nel 2009, completeranno al meglio una struttura che ha permesso in questi anni alla società sportiva di crescere. Così sarà alleggerita la struttura del calcio. In più ci saranno un’infermeria, area ufficio e deposito condiviso con il palazzetto. Abbiamo pensato anche a interventi di efficientamento energetico e alla sicurezza con cisterna e sistema di pompaggio per intervenire in caso di incendio»

<< Torna