Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



19 Aprile 2019, 17:32

La vetrina dei prodotti tipici motivo di richiamo per il turismo enogastronomico

Pasqua all’insegna dei prodotti tipici alla Cantina di Custoza diventata, grazie anche alla collaborazione con Gianpietro Debortoli, un crocevia importante per chi vuole degustare specialità enogastronomiche.
Questo genere di proposte sono sempre più apprezzate dalla cittadinanza locale ma anche da chi professa quel turismo enogastronomico che è diventato veramente un motivo di richiamo e una fonte di indotto economico importante per tutto il territorio. Chi viene, infatti, poi ha occasione di visitare i centri del comprensorio con i loro beni storico artistici, negozi, cantine, parchi.
La grande partecipazione di appassionati testimonia il successo di una proposta che ha nella varietà e nella stagionalità le sue armi vincenti. Era stato così a Carnevale, all’inizio della Primavera e infine nell’avvicinarsi della Pasqua con la degustazione di dolci di primavera e colombe artigianali, questa volta accompagnati dal tradizionale Moscatello, oltre alla consueta gamma della linea I classici della Cantina di Custoza.
Sempre presente anche la Sfogliatina di Villafranca che proprio grazie a queste manifestazioni è uscita dal torpore di un passato recente per riproporsi come prodotto di punta di un intero territorio.


<< Torna