Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



20 Aprile 2019, 10:24

Ecodent Point Alpo tenta l’impresa che vale il primo posto

Sarà una Pasqua di resurrezione o di sofferenza per l’Ecodent Point Alpo? Le biancoblù si giocano stasera, sabato 20 aprile, sul campo della capolista B&P Autoricambi Costa Masnaga (ore 21.00) il primo posto. Per l’Alpo Basket c’e la possibilità di agganciare in vetta le lecchesi, già battute all’andata 61-52; viceversa, in caso di sconfitta, Costa staccherebbe, in pratica, il biglietto per la pole-position nella griglia dei playoff.
Le biancoblu arrivano al big match di oggi dopo la sofferta vittoria al supplementare con Marghera che ha fatto bene al morale. Costa Masnaga, invece, è reduce da 5 successi consecutivi e, delle ultime 11 gare di campionato giocate, ne ha vinte dieci.
«Costa in questo momento è più in forma di noi - ammette il coach veronese Nicola Soave -. Noi abbiamo l’obiettivo di trovare sicurezza e certezza: la nostra testa deve essere già in modalità playoff perché dalla prossima settimana i ritmi saranno quelli della post-season, nel senso che giocheremo sempre due volte alla settimana. La partita dell’andata la vincemmo in difesa. Oggi dobbiamo lavorare in una certa maniera per tutti i 40 minuti e riacquistare la forma che avevamo fino a qualche tempo fa».
Due società, Costa e Alpo, molto simili che sono cresciute molto di anno in anno. «Loro sono più strutturati a livello di settore giovanile con il quale hanno portato a casa diversi risultati; come società ci assomigliamo molto, abbiamo raggiunto un alto livello e ci conosciamo bene: sarà una bella sfida».


<< Torna