Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



29 Maggio 2019, 11:32

Le opportunità del nuovo bando regionale destinato alle attività del commercio e della ristorazione

Le opportunità del nuovo bando regionale destinato alle attività del commercio e della ristorazione. Se n’è parlato all’Auditorium comunale in un convegno informativo organizzato da Confcommercio e Confidi Veneto con il patrocinio del Comune di Villafranca.
Il bando è costituito da un fondo di circa 8 milioni, che prevede una copertura degli investimenti fino al 50% a fondo perduto ed è rivolto direttamente alle attività. La Regione chiede che le imprese presentino progetti per aggregazioni (minimo 3 aziende) con criteri e modalità specifici.
Ha aperto i lavori l’assessore al commercio Riccardo Maraia, che nell’introdurre i criteri del bando ha posto l’accento su una questione fondamentale, quella dei distretti . «La Regione, con questo bando, si rivolge direttamente alle singole attività. E' quindi un bando rivolto alle aziende e non alle amministrazioni. La grande novità è che le aziende residenti nei comuni che hanno costituito i Distretti del Commercio balzano direttamente in cima alla classifica dei punteggi. Il grande lavoro fatto a partire dal 2014 per fare di Villafranca uno dei 9 distretti della provincia di Verona (9 su 99 comuni) inizia a dare i suoi frutti».
Il bando è stato illustrato poi da Alberto Maddinelli, di Confidi Veneto, che è entrato nel dettaglio delle procedure e ha offerto la collaborazione di Confidi per la progettazione e consulenza alle imprese che intendano partecipare. La presentazione della domande scade il 31 Luglio.
In sala, tra gli altri, presenti il presidente di Confcommercio di Villafranca Roberto Turcato ed il presidente di Villafranca Shopping Feliciano Meniconi.


<< Torna