Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



22 Agosto 2019, 11:38

Sommacampagna, Antica Fiera per tutti i gusti. Oggi prologo con la trippa

L’Antica Fiera di Sommacampagna sarà inaugurata domani, venerdì 23 agosto, alle 19.15, con un corteo che partirà dal municipio, e si concluderà martedì 27 con lo spettacolo pirotecnico in via Guastalla. Oggi, giovedì 22, la trippa sarà protagonista dell’anteprima fiera con una serata di degustazione, alla presenza di cinque tra ristoranti e associazioni locali.
«Una fiera che oggi non è più momento di scambio commerciale, ma che invece vogliamo intendere come momento di scambio culturale e una Fiera in generale per tutti» dice il primo cittadino Fabrizio Bertolaso. Ed è con questa idea di base che la nuova amministrazione comunale ha elaborato il programma dell’edizione 2019, con la regia dell’Assessore alla Cultura, Eleonora Principe, affiancata da Paolo Manzato, con l’incarico di referente operativo della fiera, e da diversi volontari.
«Siamo partiti dal luogo principale in cui si svolge la fiera, piazza della Repubblica - spiega Principe -. Si è così compreso il profondo significato di aggregazione che questo luogo ha per gli abitanti di Sommacampagna».
Il lunapark e la zona ristorativa restano immutati, mentre i luoghi dedicati agli spettacoli vengono decentrati, in linea con gli scorsi anni, in piazza Roma, via Gidino e piazza Castello. La fiera agricola si conferma a Villa Venier, così come le attività sportive agli impianti sportivi comunali.
«Abbiamo lavorato sul dare forza alle vie di collegamento tra le varie piazze, coinvolgendo le associazioni e le attività economiche del territorio, e sul mettere a sistema le attività collaterali».
Grazie al grande lavoro delle associazioni, il visitatore avrà un’ampia offerta nei giorni di fiera: mostre storiche, artistiche, artigianali, la pesca di beneficenza, stand enogastronomici, visite ai monumenti. Le associazioni si faranno conoscere, da sabato a martedì, con i propri stand in via Gidino.
«La rivitalizzazione della fiera agricola a Villa Venier, è stato il principale obiettivo che ci siamo posti. La fiera del lunedì deve essere una vera festa per i bambini e un motivo di orgoglio per gli agricoltori che vedono valorizzare la propria “arte”».
“Anche quest’anno vedremo esibirsi grandi talenti, dagli emergenti ai più affermati” spiega Paolo Manzato, che ha posto particolare cura alla selezione degli artisti. Il Corpo Bandistico di Sommacampagna aprirà e chiuderà la fiera, con il tradizionale concerto e con il campo banda, in piazza Castello.
I campi sportivi, fiore all’occhiello del comune di Sommacampagna, per un pomeriggio diventeranno luogo di festa per le associazioni sportive locali, con angoli dedicati e partite.
Non possono infine mancare la pesca, con la premiazione dei sei migliori produttori 2019, e le premiazioni di persone a attività meritevoli. Quest’anno, nel pieno periodo di sensibilità “green”, il Comune di Sommacampagna ha aderito alla campagna #plasticfree, che vede un impegno da parte dei somministratori di cibi e bevande all’utilizzo di materiale alternativo alla plastica, dalle stoviglie lavabili, alla carta, al mater-bi.
L’Antica Fiera è la prima manifestazione con attenzione ai libri, da quando il Comune ha aderito alla rete dei Borghi della Lettura: per questo si troveranno librerie, case editrici, angoli dedicati alla lettura e distribuzione gratuita o a offerta libera di pubblicazioni sul territorio.
Sarà attiva una raccolta di fondi per il restauro della Chiesa di Madonna del Monte (visitabile giovedì 22 dalle 19 alle 20.30), dopo il grande risultato della raccolta di firme per i Luoghi del Cuore dello scorso anno.

Scarica il programma. Clicca qui FieraSomma2019



<< Torna