Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



14 Novembre 2019, 15:12

3° Stormo e Federfarma Verona insieme per la Giornata Mondiale del Diabete

La Giornata Mondiale della lotta al Diabete è stata l’occasione per approfondire una patologia così diffusa e subdola che colpisce l’organismo senza dare a lungo segnali evidenti. Al 3° Stormo si è svolto un incontro rivolto al personale del Reparto, organizzato da Federfarma Verona in collaborazione con i medici dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona e al personale medico e infermieristico dell’Aeronautica Militare, focalizzato su prevenzione, diagnosi precoce e cura del diabete.
Al termine del convegno nelle postazioni allestite per l’occasione, al personale dello Stormo è stata data la possibilità di sottoporsi all’autotest della glicemia e rispondere alle domande di un questionario anonimo (Diabetes Risk Score-DRS) somministrato dal pool di farmacisti di Federfarma Verona insieme al personale sanitario del 3° Stormo appositamente studiato per mettere in luce l’eventuale rischio di contrarre il diabete nei prossimi dieci anni.
«Questo evento - ha detto il comandate Francesco De Simone –consolida la collaborazione avviata con Federfarma Verona qualche mese fa, quando una rappresentanza di personale del 3° Stormo ha preso parte alla giornata nazionale della raccolta del farmaco».
Questa giornata funge da cassa di risonanza per porre l'attenzione su una patologia così diffusa, ma anche sottovalutata e a volte non conosciuta, anche perché soprattutto nelle prime fasi, è quasi completamente asintomatica, quindi non percepita.Per questo motivo è quanto mai necessario che tutti eseguano i semplici test di autoanalisi. Controlli periodici e la correzione di stili di vita inadeguati, ma ormai tipici della nostra società, sono in grado di allontanare lo spettro di quella che viene definita la “malattia del benessere”.
«L’appuntamento odierno a Villafranca – ha spiegato il presidente di Federfarma Verona Marco Bacchini - è l’ultima tappa di un programma iniziato cinque anni fa quando, sempre il 14 novembre, ci recammo al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco proseguendo poi presso la Questura di Verona, il Comando provinciale dei Carabinieri e il Comando della Guardia di Finanza come riconoscimento simbolico da parte di Federfarma alle Istituzioni che lavorano quotidianamente per la sicurezza del nostro territorio».


<< Torna