Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



24 Novembre 2019, 17:34

Il Villafranca doma i lupi ma non riesce l'impresa


Aveva ragione il dg Cannoletta a dire che con le più forti il Villafranca gioca meglio, nonostante il tempo da... lupi. E’ stato così anche con la Luparense ma è arrivato solo un pareggio e non quella vittoria che sarebbe stata meritata e importantissima per la classifica. Il Villafranca esce tra gli applausi del pubblico. Dentale, Borgogna e Bertaso sugli scudi, come Strada e Franchini, ma oggi tutti i bluamaranto sono stati grandi protagonisti.
Parte molto forte la Luparense e nel giro di dieci minuti si rende subito pericolosa prima col tiro ravvicinato di Venitucci, di poco sopra la traversa, poi col tiro di Mammetti che Rossi para in due tempi.
Poco dopo gran tiro Cenetti a filo di palo.
Poi il Villafranca prende coraggio, tira fuori la grinta e la gara cambia
9 minuto prima Borgogna poi Franchini lanciano nel mezzo il pallone ma Cannoletta non arriva al tocco per un soffio.
12 minuto Cannoletta fa filtrare in avanti per Strada che tenta pallonetto che dà l’illusione del gol: palla appena sopra la traversa.
21 minuto punizione battuta da Strada dalla sinistra al limite della rimessa laterale e palla parata da Burigana.
22 minuto Borgogna passa a Franchini che ci prova ma la palla è deviata miracolosamente in angolo.
28 minuto bell’uscita di Rossi che anticipa Venitucci.
29 minuto bel cross di Cannoletta per Strada che tira debolmente e il portiere ospite para.
32 il Villafranca recrimina un rigore per fallo su Borgogna ma l ‘arbitro fa cenno di proseguire tra le proteste generali.
37 minuto Bertaso da punizione mette nel mezzo, Franchini di testa vicinissimo al gol.
39 minuto altre proteste del Villafranca. Franchini nel mezzo per Cannoletta che va al tiro. C’è un tocco di mano della difesa ma l’arbitro anche stavolta non vede alcuna irregolarità.
Nel secondo tempo al 6 minuto bel triangolo Dentale - Franchini - Strada ma la conclusione dell’attaccante finisce alta sopra la traversa.
8 minuto arriva la beffa per il Villafranca col gol di Scapini che segna dalla distanza.
La reazione del Villafranca è immediata e due minuti dopo Bertaso (nella foto) pareggia i conti su assist di Strada.
14 minuto Villafranca vicino al raddoppio con Franchini e miracolo di Burigana che respinge coi pugni, sulla ribattuta ancora Franchini tira, palla deviata dalla difesa e niente angolo per un arbitro decisamente sotto tono.
18 minuto Borgogna nel mezzo per Strada che tenta la rovesciata ma la difesa intercetta il pallone.
19 minuto Cannoletta dalla distanza tira nello specchio della porta e Burigana para.
28 Foroni (strepitoso oggi su Pittarello) tira e va vicino al gol che avrebbe significato vittoria ma Burigana devia a filo di palo.
30 ci prova Strada il cui missile viene deviato in angolo.
42 minuto il neo entrato Zanetti vicinissimo al gol negato solo dalla bravura di Burigana che salva in tuffo.

Villafranca - Luparense 1-1
MARCATORI: Scapini (L) all’8’, Bertaso (V) al 10’ st
VILLAFRANCA: Rossi, Ambrosi, Capanna, Foroni, Bertaso, Bortignon, Borgogna (dal 32’ st Polo), Franchini (dal 45’ st Valenta), Strada, (dal 41’ st Zanetti), Dentale, Cannoletta (dal 35’ st Vicentini). All. Adami
LUPARENSE: Burgana, Seno (dal 1’ st Donadello), Della Vedova, Scapini (dal 32’ st
Chajari), Beccardo, Giacomazzi, Cenetti (dal 32’ st Pedrelli), Zane, Pittarello, Venitucci (dal 29’ st Gashi), Mammetti. All. Cunico
ARBITRO: Giacometti di Gubbio
NOTE: angoli 9-6 per il Villafranca; ammoniti Franchini e Capanna (V), Venitucci (CL); recupero 1’ + 5’

<< Torna