Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



30 Dicembre 2019, 11:01

Rotary sempre vicino al territorio. Iniziative di solidarietà anche nel 2020

Il Rotary Club Villafranca ha chiuso un anno molto importante sotto il profilo degli interventi sul territorio che continueranno anche nel 2020. Le iniziative sono state illustrate nella serata conviviale tenutasi alla baita degli Alpini di Villafranca, alla presenza di gran parte dei soci del Club villafranchese, don Edoardo Sacchella, socio onorario, e di numerosi ospiti e autorità.
Nel corso della serata il presidente Emanuele Poli ha consegnato all’ex Pierangelo Mori Bontempini il ''Paul Harris Fellow’’, ovvero il massimo riconoscimento che viene attribuito a chi si è distinto in attività di servizio. «Ha dato un nuovo e determinante impulso al reclutamento di soci da parte del Rotary e alle iniziative sul territorio - sottolinea il presidente - . Del resto il Club deve essere sempre più presente in seno alle comunità e recitare un ruolo attivo a favore della gente».
Infatti nel 2020 il Rotary si renderà nuovamente disponibile a finanziare le giornate di prevenzione contro i tumori in collaborazione con il Circolo Auser di Villafranca e gli specialisti di Fondazione ANT che riproporranno al Centro Sociale visite gratuite nell’ambito dei progetti di prevenzione oncologica Melanoma e Tiroide. «E se possibile allargheremo la prevenzione ad altre patologie - sottolinea l’assessore Claudia Barbera nelle vesti di responsabile Ant e socio Rotary - cercando soprattutto di favorire quelle persone che, altrimenti, non avrebbero la possibilità di sottoporsi alle visite».
Da ricordare che il Rotary nel 2019 ha sostenuto il contest di musica internazionale proposto dal Comune a luglio in sala Ferrarini con borse di studio a favore dei giovani artisti e la rassegna MusicAperitivo che si è conclusa a dicembre.
Il ricavato della serata è stato devoluto all’Associazione Christmas for Life, presieduta da Gianni Donadelli che da anni opera in Tanzania dove, tra gli altri, ha contribuito alla costruzione di un ospedale e di varie strutture sanitarie coinvolgendo tanti medici volontari per aiutare la popolazione locale.
A tutti è andato l’applauso del sindaco Roberto Dall’Oca presente col vice Francesco Arduini: «Va sempre sottolineato l’operato di chi si spende per il territorio».


<< Torna