Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



6 Gennaio 2020, 12:02

Falò e specialità gastronomiche: gli appuntamenti con la Befana

Ecco la mappa dettagliata degli appuntamenti di lunedì, 6 gennaio giorno dell’Epifania, nei territori di Valeggio, Povegliano, Mozzecane, Sommacampagna, Erbè, Vigasio e Villafranca. E’ infatti arrivato il momento tanto atteso soprattutto dai bambini con la giornata dedicata ai falò della Befana che diventa l’occasione per gustarsi tante specialità gastronomiche.
A Villafranca non è previsto alcun appuntamento per la Befana che, invece, impazza come tradizione nelle frazioni.
Caluri - Nella zona degli impianti sportivi verso le 18 i Butei de Caluri organizzano ‘‘Brusar la vecia’’. Durante la serata sarà possibile degustare vin brulè e cioccolata calda col panettone. Offerta libera con ricavato destinato alle attività ricreative di Caluri.
Alpo - La Befana da sempre è un appuntamento in questa frazione dove è allestito un tendone dietro la chiesa con bella musica e ottimo cibo. Il falò è previsto per le 18 a cura del Circolo Noi.
Dossobuono - Dalle ore 15 giochi per bambini e a seguire spettacolo natalizio di burattini Puppets. Il tradizionale falò si terrà nel cortile delle scuole elementari dopo la Santa Messa dalle 18.45 circa. Saranno offerti vin brulè, pandoro, polenta, panini e cioccolata calda.
Pizzoletta - Appuntamento alle 17.30 dietro alla chiesa dove saranno serviti anche cotechino, vin brulè, pandoro e cioccolata calda.
Pozzomoretto - Appuntamento col falò verso le 18 a cura del gruppo culturale Cappello- Pozzomoretto. Da gustare vin brulè e cioccolata calda con pandoro e fugasin cotto su le brase. Le befane aspettano i più piccoli per giocare insieme.
Quaderni - Dalle 16.30 cioccolata calda, pandoro e vin brulè, trippe e cotechino nel piazzale del centro sociale e accensione falò a partire dalle 17.30. Organizza il Gasq.
Rosegaferro - Verso le 19, dopo la Santa Messa, ‘‘Brusa la vecia con Noi’’ dietro la chiesa con cioccolata, brulè, polenta e salame a cura del locale circolo parrocchiale.
Valeggio sul Mincio - La Pro Loco propone, in viale P.A.Giacomelli (fianco ospedale) verso le 18, «La Viola, ovvero...Brusa la vecia», folkloristico falò propiziatorio di inizio anno, con musica, brulé e cibi della tradizione. Il tutto sarà eseguito alla presenza e controllo della locale Protezione Civile, Sos, Carabinieri in congedo. A cura di Pro Loco Valeggio in collaborazione col Comune.
Santa Lucia - Dalle 17.30 scatta la festa dell’Epifania col tradizionale falò.
Salionze - Alle 17.30 circa arriva la Befana con falò agli impianti sportivi.
Povegliano - Alle 18.45, tradizionale falò della Befana dopo la Santa Messa presso il Santuario della Madonna dell’Uva Secca. Ristoro per i partecipanti con vin brulè, cioccolata e pandoro. A cura della Parrocchia e del Comitato del Santuario.
Sommacampagna - Alle 18 nel parco di via Don Tramonte organizzato dall’associazione famiglie Portatori di Handicap - Piosi con falò e momento conviviale; a Caselle alle 18 col Brugel dell’Epifania a cura della Fidas nel parcheggio dietro casa per anziani con the, vin brulè e cioccolata calda, panini con affettati e cotechino.
Mozzecane - Tre appuntamenti anche qui a cura delle associazioni locali. Alle 17.30 a San Zeno, preceduto alle 16 dalla 23° rappresentazione del presepio vivente in piazza con cioccolata calda, panettone e vin brule, e alle 19 cena della befana al centro famiglie insieme su prenotazione con pasta al sugo, trippe alla parmigiana, formaggi, mostarda, pandoro e caffe’; alle 18 a Mozzecane in zona scuola materna; infine alle 18.30 a Grezzano a cura della polisportiva San Valentino.
Erbè - Alle 18, dopo la Santa Messa, al parco Due Tioni c’è il falò e da gustare cotechino, brulè e cioccolata calda.
Vigasio - Alle 17 in piazzale dei fanti l’associazione El Mul col comitato genitori organizza Brusa la vecia con brulè, cioccolata calda, risotto, dolci assortiti (offerta libera)

<< Torna