Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



14 Marzo 2020, 14:21

Alpobasket, le ragazze si allenano a casa in attesa di tempi migliori. Martedì assemblea di Lega

Tutte a casa ad allenarsi per conto proprio. E’ questa la situazione delle ragazze dell’Alpobasket in attesa che s chiarisca quale potrà essere il futuro agonistico della stagione anche nel campionato di serie A2. La Federazione Italiana Pallacanestro, dopo aver deciso di sospendere i campionati nazionali, sta monitorando l’evolvere della situazione per un ritorno alle attività agonistiche nel rispetto delle direttive del Governo e del CONI.
Il Consiglio Direttivo della LBF si è riunito ieri in conference call ma l’appuntamento più importante sarà quello dell’assemblea straordinaria con tutte le società di A1 e A2 è in programma martedì 17 marzo alle ore 17.00, sempre in conference call.
«Saremo tutti collegati e si farà un’ipotesi per come terminare la stagione - spiega il presidente Renzo Soave -. L’intenzione è di portare a termine i campionati e facendo i play-off, arrivando magari anche a giugno. Fermo restando che le cose migliorano. In questo momento diventa anche difficile. Come ipotesi ottimistica di ripresa si pensa a meta aprile. Sarebbe bello per tutti ma si potrebbe andare anche più avanti. In questo momento siamo fermi tutti. Le ragazze, per quanto possibile, si allenano in casa secondo le indicazioni del preparatore».


<< Torna