Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



23 Aprile 2020, 11:26

Il Coronavirus penalizza anche i grandi eventi culturali. Annullata VillafrancArt

Tra le grandi iniziative saltate a causa del Coronavirus c’è anche la seconda edizione di VillafrancArt. Il programma prevedeva che ci sarebbe stata un’esposizione a cielo aperto con artisti di primo livello come era successo l’anno scorso. «Purtroppo abbiamo dovuto bloccare tutto - spiega l’assessore alla Cultura Claudia Barbera - . Come si è visto nel 2019, VillafrancArt è un’iniziativa culturale di spessore ideata all’aperto proprio per permettere a tutta la popolazione di godersela passeggiando per il centro storico. In questo momento non possiamo dire se e quando potrà essere riproposta per l’incertezza che riguarda la possibilità di spostamento e quindi di aderire da parte degli artisti. E queste manifestazioni non si possono programmare in pochi giorni».
Il primo evento nel 2019 era stata la mostra ‘‘Passaggi d’oro’’ dello scultore italo americano Roberto Santo (nelle foto), in collaborazione con la Fonderia Arte Bronzo di Andrea Pisani. Le 27 opere esposte sul territorio da piazza Giovanni XXIII fino al Castello avevano trasformato il centro storico di Villafranca in una galleria d’arte a cielo aperto. «Era uno dei grandi appuntamenti importanti per la promozione culturale di Villafranca - spiega l’assessore - . Si è lavorato molto in questi mesi per elevare il livello culturale della città con mostre ed esposizioni di artisti di caratura internazionale. Speriamo tutti che si tratti solo di una forzata sosta temporanea. Nel frattempo va avanti la pratica per la riapertura dei contenitori che, alla luce della nuova situazione creata dal virus, dovrà essere rimodulata».


<< Torna