Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



23 Maggio 2020, 12:28

In tempi di Coronavirus si rinsalda il legame con i gemelli di Ichenhausen: dopo gli scambi culturali, ecco un un gesto di solidarietà

In tempi di Coronavirus si rinsalda il legame con i gemelli di Ichenhausen che va avanti da quasi 40 anni. In questi giorni c’è stata la bella notizia che gli amici di Ichenhausen hanno acquistato prodotti tipici valeggiani per un valore di 15mila euro con un gesto di grande solidarietà. Il comitato del gemellaggio e l’associazione dei commercianti hanno consegnato una somma di denaro per aiutare il Comune e la Protezione civile.
«Si dice che gli amici si vedono nel momento del bisogno e ne abbiamo avuto la dimostrazione - afferma il sindaco Alessandro Gardoni -. Con Ichenhausen c'è sempre stato un bellissimo rapporto, questo gesto di vicinanza è solo una conferma di quanto sia solida la nostra amicizia iniziata ufficialmente 38 anni fa. Un immenso grazie ai nostri amici, avete regalato a Valeggio sul Mincio una boccata d'aria fresca di cui tutti abbiamo bisogno».
«Il gemellaggio tra le nostre città non è un rapporto sulla carta ma anche questo gesto ha rivelato che è più che mai attivo e solidale» aggiunge l’assessore Bruna Bigagnoli.
Il successo del gemellaggio Valeggio - Ichenhausen si è visto in questi anni con tanti studenti italiani che hanno accolto nelle proprie famiglie i ragazzi tedeschi (nella foto) per uno scambio scolastico e culturale restituendo le visite ai coetanei germanici. Si tratta di un progetto che va avanti dal 2010. Nei primi tempi l’interscambio si era basato più che altro sui prodotti tipici.


<< Torna