Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



9 Luglio 2020, 17:37

Don Allegri. Spazi e organizzazione adeguati per le Medie, si aspetta il via libera per l'Utl

Gli spazi ci sono, l’organizzazione scolastica pure. La media paritaria Don Allegri ha già fissato la ripartenza delle attività scolastiche per il primo settembre, secondo quanto previsto dai Piani di Integrazione degli Apprendimenti e dai Piani di Apprendimento Individualizzato.
«Per l’anno scolastico 2020/21 avremo otto classi che saranno sistemate con le nuove regole di distanziamento sociale - spiega il preside Paolo Chiavico -. Gli ambienti sono pienamente rispondenti come spazio per accogliere da subito tutti gli alunni». Un bel vantaggio in un panorama scolastico generale che non sa che pesci pigliare vista la cronica carenza di spazi.
Tra le novità i tre ingresssi per scaglionare le entrate a scuola mentre sono ancora da ultimare le procedure per lo svolgimento delle attività sportive fuori sede.
La Don Allegri, a cui il Comune si è affidato negli scorsi anni per quanto riguarda le attività dell’Utl, è pronta anche su questo fronte.
«A settembre saremmo nelle condizioni di ripartire anche con le attività pomeridiane dell’università del tempo libero - sottolinea il preside -, ma, in accordo con l’assessorato alla cultura, preferiamo attendere ancora le ultime indicazioni della Regione e gli sviluppi dell’emergenza sanitaria».

<< Torna