Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



10 Novembre 2020, 18:24

Via Ospedale. Chiusa la strada, creati i parcheggi, dal 1 dicembre posti auto a pagamento

Come annunciato ieri, oggi è partita la rivoluzione viabilistica in zona ospedale. Via Tumicelli resta nell’attuale senso di marcia ma all’incrocio si può solo svoltare a destra in via Ospedale, strada che per tutti gli altri non sarà accessibile se non da via Muraglie o dal ponte sul Tione per parcheggiare e per recarsi al Magalini. Chi viene da Rosegaferro, dunque, può solo girare in via Pomedello. Tutti i posti adiacenti all’ospedale sono riservati ai disabili e donne in attesa con anche le piazzole per i taxi. Al centro è stata creata un’isoletta con nove posti a disco orario per dare sfogo a chi deve recarsi nelle attività commerciali.
«Come promesso il blocco in via Ospedale viene fatto in via sperimentale con i New Jersey per sei mesi - spiega il sindaco Roberto Dall’Oca -. Abbiamo fatto un sopralluogo, domani saranno rifatti i posti auto davanti all’ospedale perché, come concordato con l’Ulss, a sinistra e destra dell’entrata devono prevedere lo stesso numero per le persone già disagiate come disabili e donne in attesa e i taxi».
Dal primo dicembre entreranno a regime anche i parcheggi a pagamento nelle vie Pomedello, Zuliani, Muraglie e Perugia dove da tempo esistono gli stalli blu e la settimana prossima verranno installati i parcometri.
«In giunta abbiamo deciso che si pagherà 1 euro in quello di fronte l'ospedale e 50 centesimi nelle vie afferenti - spiega il sindaco -. Le fasce a pagamento sono dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Prima, nell’intervallo del pranzo e dopo le 17.30 è gratuito per andare in contro alle richieste dei residenti».

<< Torna