Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



14 Novembre 2020, 11:08

Alpobasket torna in campo tra tanta confusione. Soave: «Forse sarebbe più sensato fermare il campionato»

La Drain by Ecodem Alpo torna in campo questa sera, sabato, alle 20.30 al PalaVilla dopo lo stop forzato di sabato scorso quando fu rinviato il match con Carugate per un caso di positività di un tesserato della società lombarda. Le biancoblù affrontano lo Schiavon Ponzano, formazione ancora a zero punti in classifica dopo 6 giornate: ex della partita Lucrezia Coser che giocò ad Alpo nella stagione 2018/19. «Questo mi sorprende perché Ponzano a livello di quintetto è una buona squadra, sicuramente migliore dell'anno scorso - commenta coach Nicola Soave -. Oltretutto ha aggiunto da poco Giordano in un roster che annovera delle giocatrici del calibro di Iannucci, Miccoli, Leonardi e della straniera Zitkova: sono avversarie ostiche e non sarà semplice per noi».
Per Alpo, però, s’impone di ritrovare la vittoria in questo anomalo inizio di campionato. «Una gara da vincere, intanto: dobbiamo riprendere il feeling con la vittoria perché iniziare con tre sconfitte non è il massimo, anche se qualcosa di buono si è visto. Purtroppo regna una gran confusione. Le regole non sono chiare e continuano a cambiare: mi riferisco ai tamponi e al fatto che le partite si possono rinviare con un semplice accordo tra le due società. Ora sembra che ci sia stata una sterzata, ma è stato un inizio di stagione a singhiozzo. In questi 15 giorni ci siamo allenati bene, ma il rischio di fermarci è sempre dietro l'angolo. Forse sarebbe più sensato fermare il campionato per un periodo, la sensazione oggi è alquanto strana come pure quella di giocare senza pubblico...». Alpo Basket - Schiavon Ponzano sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina YouTube dell’Alpo a partire dalle 20.25 con il commento di Giovanni Miceli.


<< Torna