Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



22 Febbraio 2021, 12:10

Pallamano. Male la femminile, sorride all’esordio la maschile

Male la femminile, esordio positivo per la maschile. Questo il bilancio del week end della Pallamano Dossobuono.
Pesante sconfitta per la Venplast Dossobuono tra le mura amiche del PalaDossobuono, per mano di una Casalgrande Padana che vince in maniera netta e prorompente per 36-20, confermando meritatamente il primato in classifica. Ci si aspettava un incontro complicato per sopperire agli importanti valori della squadra ospite, ma sicuramente non una sconfitta come quella vista al PalaDossobuono. Di partita non si è praticamente mai potuto parlare, perchè fin dal primo istante un monologo a tinte bianco-rosse ha caratterizzato il match; Barani è costretta a chiamare time-out al 5’ sul 5-1 ospite, ma la sospensione non fornisce gli effetti sperati. Casalgrande al 18’ fissa il +10 e rientra negli spogliatoi sopra di 17 reti con il tabellone che recita un eloquente 24-7.
Nella ripresa la Venplast muove il proprio orgoglio, disputando un buon quarto d’ora e scalfendo lo svantaggio fino al -11 sul 28-17 al 43’. Nel finale però Casalgrande riaccende un motore messo in folle per qualche minuto, ristabilendo un margine pesante, chiudendo sul 36-20 finale.
Venplast Dossobuono - Casalgrande Padana 20-36 (p.t. 7-24)
Venplast Dossobuono: Battaglia, Berardo, Bozzi, Cacciatore 1, De Marchi 2, Graziani 4, Marchegiani 6, Marchiori, Mazzieri 1, Merzi, Novesi, Prudenziati 1, Rensi, Rizzardi 1, Zanette 3, Zorzella 1. All. Elena Barani
Casalgrande Padana: Artoni A 4, Artoni S 3, Bonacini, Dallari 4, Franco 7, Furlanetto 6, Giombetti 4, Kere, Lassouli 2, Lusetti 2, Orlandi 4. All. Matteo Corradini
Arbitri: Doronzo - Ciapetti

Buona la prima per la Venplast Dossobuono in Serie B maschile, abile a superare il Jolly Povegliano nel derby veronese al PalaDossobuono. Vittoria netta, 27-9, per i ragazzi di Carlo Nordera, alla prima gara dopo un anno di stop.
Squarzoni segna il primo gol della nuova stagione per la Venplast Dossobuono e la squadra di casa prende subito il comando del punteggio. Povegliano che nei primi 10’ mette a segno 3 reti rimanendo agganciato, prima però di subire l’allungo. Al 18’ Ceriani fissa il +6, Rizzi fa +10 al 27’. Un primo tempo che si chiude sul 15-6.
Nella ripresa entrano in campo dal primo minuto Zattarin e Bennati, al ritorno in maglia Dossobuono. Parziale lunghissimo per la Venplast, 7-0 in avvio di ripresa, con Tomasi che al 42’ fissa il 21-6. Partita abbondantemente in ghiaccio e opportunità per Nordera di far riprendere confidenza con il campo a tutti i giocatori iscritti a referto. Reti per Fantoni, Guariso e Zattarin tra il 47’ ed il 51’ e gara che si chiude sul 27-9 in favore della Venplast Dossobuono.
Venplast Dossobuono - Jolly Povegliano 27-9 (p.t. 15-6)
Venplast Dossobuono: Bernardi 1, Bennati, Bollani, Campostrini 2, Ceriani 4, Ceschi, Fantoni 1, Guariso 3, Malaffo, Minotti, Rizzi 9, Squarzoni 2, Tomasi 2, Zattarin 1, Zivelonghi 2. All. Carlo Nordera
Jolly Povegliano: Benedetti, Berardo 1, Capone 1, Filippi, Furlan 1, Gherardo, Lo Schiavo, Lorenzi, Micheletti, Milone, Piva Matteo 4, Piva Manuel, Ruocco 1, Trivella, Zanella 1. All. Roberto Lo Schiavo

<< Torna