Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



29 Aprile 2021, 10:19

Torna Familiarmente. «Il coraggio del futuro, percorsi di resilienza»

«Il coraggio del futuro, percorsi di resilienza». E’ questo il tema conduttore della sesta edizione di Familiarmente organizzata dal Comune che a causa della pandemia proporrà un nutrito calendario di appuntamenti quasi sempre in streaming ma con alcuni eventi in presenza come sabato 22 Maggio 2021 quando al mattino al Castello ci sarà un convegno su prenotazione per i “10 anni del centro famiglie “Centro Anck’io”, diventato punto di riferimento per le famiglie nonché apprezzato luogo d’incontro, di scambio d’ esperienze e di sostegno alla relazione genitore – figlio, e nel pomeriggio ci saranno il Ludobus a cura della coop. Hermete, laboratori creativi e giochi per le famiglie, bambini e ragazzi a cura della coop. Albero.
«Un’iniziativa che ci invita a riflettere sull’importanza di pensare con coraggio al futuro senza dimenticare la dolorosa esperienza della pandemia che ha stravolto la nostra quotidianità, ha mostrato le nostre fragilità, la precarietà della vita, l’insicurezza, la difficoltà di realizzazione personale, ma ha anche stimolato la nostra capacità di reazione» spiega il sindaco Roberto Dall’Oca. «Durante questa settimana, attraverso incontri e conferenze, cercheremo di coltivare un po’ di speranza e fiducia - aggiunge l’assessore Nicola terilli - perché abbiamo tutti bisogno di tornare ad emozionarci per una causa. Questo periodo ci ha insegnato l’esistenza di un’altra versione di libertà intesa come responsabilità, solidarietà, fratellanza, condivisione, empatia, capacità di andare oltre il proprio interesse individuale. E abbiamo sperimentato è la resilienza ovvero la capacità di affrontare positivamente gli eventi traumatici, di affrontare le difficoltà riorganizzando la propria vita, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre senza alienare la propria identità».

Scarica il programma. Clicca qui Familiarmente2021


<< Torna