Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



2 Maggio 2021, 19:02

Scariolo fa doppietta. Un bel Villafranca espugna Bassano

Un grande Villafranca espugna Bassano confermando quanto fatto vedere di buono contro lo Schio e testimoniando la solidità di questa squadra.
Il Villafranca mette in campo una squadra rivoluzionata: il mister si affida a una squadra più esperta per cercare di far male al Bassano.
12 minuto tiro dalla distanza di Scariolo fuori di poco.
15 minuto Bortignon lancia palla in area per Chinellato, intercettata di mano da Pellizzer: rigore per il Villafranca. Dal dischetto Scariolo il cui tiro viene parato da Segantini ma sulla ribattuta lo stesso Scariolo insacca.
19 minuto Bertacco salva con i pugni sul tiro di Guccione che riesce a saltare Abbate con una finta.
Il Bassano è spesso pericoloso con le incursioni di Guccione che però Bortignon e compagni riescono a bloccare con efficacia.
La partita è particolarmente nervosa anche per i tanti errori arbitrali.
27 minuto il Villafranca vicinissimo al raddoppio con Ratti che fa filtrare in avanti per Scariolo ma un difensore devia il pallone a fil di palo.
29 minuto rischia il Villafranca concedendo al Bassano un pericoloso contropiede e Guccione non inquadra clamorosamente la porta a portiere già battuto e poi Gardini libera in angolo.
34 minuto bell’azione di Amoh che percorre tutta la fascia sinistra e serve in area Cibin che scivola al momento del tiro e la difesa libera.
39 minuto Segantini falcia Scariolo in area davanti alla porta: l’arbitro non espelle il portiere ma concede il rigore che lo stesso Scariolo s’impegna a battere siglando la sua doppietta personale.
42 minuto il Villafranca reclama un altro rigore per un fallo su Amoh ma l’arbitro non ravvisa irregolarità tra le proteste dei bluamaranto. Il Villafranca è costretto a sostituire Bortignon a fine primo tempo (migliore in campo fino a quel momento) con Fornari per risentimento muscolare.
Il secondo tempo si apre con un triplo cambio per il Bassano con mister Maino che cerca di rimescolare le carte per ribaltare il risultato. E infatti l’avvio è veemente.
1 minuto Bounafaa sbaglia il gol da buonissima posizione e manda a lato.
14 minuto Miloradovic pericoloso in area e grande riflesso di Bertacco che devia miracolosamente in angolo.
Da qui in avanti il Villafranca non rischia più nulla, gioca bene e difende senza sbagliare niente. La squadra di Corghi mette in mostra anche buone trame di gioco e una bell’intesa, riparte in contropiede e fa ancora paura al Bassano.
39 minuto bell’azione Cannoletta-Pape-Marcantoni: quest’ultimo solo in area va a concludere ma Segantini riesce magistralmente a deviare.

Bassano-Villafranca 0-2
MARCATORI: Scariolo (V) al 15’ e su rigore al 39’ pt
BASSANO: Segantini, Michelon (dal 1’ st Rossi), Da Riva (dal 1’ st Gheno), Carraro, Pellizzer, Nikolic (dal 32’ st Equizi), Xamin, Falchetto, Guccione, Munarini (dall’11’ st Miloradovic), Bounafaa. All. Maino
VILLAFRANCA: Bertacco, Gardini, Amoh, Abbate, Taddeo, Bortignon (dal 44’ pt Fornari e dal 38’ st Marcantoni), Ratti (dal 16’ st Cannoletta), Cordioli, Scariolo (dal 20’ Pape st), Chinellato, Cibin (dal 30’ st Vicentini). All. Corghi
ARBITRO: Carrisi di Padova
NOTE: angoli 6 a 5 per il Villafranca; ammoniti Taddeo, Cordioli, Scariolo e Chinellato (V), Segantini, Nikolic e Xamin (B); recupero 3’ + 5’


<< Torna