Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



3 Maggio 2021, 11:14

Pallamano. Esulta la femminile, primo stop per i ragazzi di Nordera

La Venplast Dossobuono espugna il campo del Marconi Jumpers con il risultato di 19-22. Una partita combattuta, condita da numerosi errori in fase realizzativa da parte della Venplast che hanno mantenuto in gara la solida formazione di casa. Lo strappo decisivo arriva nel finale del match.
Partita che scorre in una fase di equilibrio per tutti i primi 15’, con la Venplast sempre avanti, ma senza mai allungare sopra le due reti. Poi parziale di tre reti per la Venplast al 19’ con De Marchi, Mazzieri e Novesi, che fissano il 7-10. Un gap che rimane immutato fino al termine del primo tempo.
Nella ripresa Puggioni fissa nuovamente il +4 al 37’, ma Marconi Jumpers torna a contatto sul -1 al 46’, complice i numerosi errori da parte della Venplast, che non uccide la partita. Occasioni mancate che permettono alla formazione di casa di acquisire la consapevolezza di crederci fino alla sirena. E così avviene, perchè Marconi Jumpers fissa la parità al 56’ sul 19-19. Dopo essere rimaste in scia per tutto il match, le padrone di casa si inceppano proprio nel momento del sorpasso, spianando la strada ad una Venplast che chiude il match con i graffi dalle ali di Novesi e Merzi ed il gol in solitaria di Mazzieri. La Venplast suda, ma la spunta nel finale sul 19-22.
Marconi Jumpers - Venplast Dossobuono 19-22 (p.t. 10-13)
Marconi Jumpers: Bassoli 3, Begotti G, Begotti S 1, Bonini, Contini L, Contini E 3, Cucchi, Di Maggio 1, Gobetti, Gobetti G 7, Mita 3, Mutti, Rainieri, Vercalli 2. All. Gianluca Poli
Venplast Dossobuono: Accorsi, Battaglia, Berardo, Bozzi, Cacciatore, De Marchi 4, Graziani 1, Marchegiani, Mazzieri 6, Merzi 1, Novesi 4, Puggioni 1, Rensi, Zanette 7. All. Elena Barani
Arbitri: Merisi - Aldea

Nella serie B maschile arriva la prima sconfitta stagionale (28-27) sul campo del Torri, garantendosi comunque la certezza della semifinale promozione. Dossobuono che scivola al secondo posto alle spalle del Malo, vittorioso a Venezia domenica mattina. Una partita che ha visto i ragazzi di Nordera rincorrere praticamente per tutto il match. Una gara in cui sono mancati i dettagli alla Venplast, merito però di un Torri concreto, cinico e ben messo in campo.
Esce bene dai blocchi la Venplast con Rizzi e Squarzoni, portandosi sul 3-1 al 4’. Torri infila un break importante a metà frazione, con un parziale di 6-1 che obbliga Nordera a chiamare time-out al 15’. Torri tocca il +4, ma la Venplast si riporta a contatto prima dell’intervallo con i timbri di Bennati e Ceriani che consentono alla Venplast di andare al riposo sul 13-11.
Nella ripresa l’approccio del Torri è ottimo, con la formazione di casa che si porta velocemente sul +6, sfruttando le ottime doti atletiche della propria squadra e una difesa della Venplast da registrare. Torri segna con continuità, mentre la Venplast commette qualche errore di troppo, grazie anche alle numerose parate del portiere di casa Maistrello: ne esce una gara che Torri guida saldamente toccando di nuovo il +6 al 41’, prima del sussulto ospite. Parziale Venplast con Zattarin, Campostrini e Guariso che rimette in carreggiata Dossobuono, nuovamente sul -3 al 44’. Una Venplast però che fatica in fase offensiva per i successivi minuti, segnando poco e concedendo a Torri le occasioni per tornare sul +4 al 55’. Puggia e Rizzi riaccendono la gara e Zattarin firma il -2 al 58’. Con due minuti sul cronometro la Venplast mette in campo il tutto per tutto, mentre Torri pensa a giocare con il cronometro e a gestire il vantaggio: la Venplast si avvicina agli avversari negli ultimissime istanti di gara, ma è Torri a tagliare il traguardo con i due punti in tasca, sul 28-27.
L’occasione per riprendersi il primo posto però è dietro l’angolo: domenica 9 maggio è in programma Venplast Dossobuono - Malo.

Torri - Venplast Dossobuono 28-27 (p.t. 13-11)
Torri: Bicego 2, Bortolan, Casarotto, Crotta 1, Dal Monte 1, De Franceschi 5, Du Jardin 1, Fantin, Gaspari 1, Igwesi 6, Kovacevic 4, Maistrello, Morbin, Rachid 1, Tesar 6. All. Stefano Norberti
Venplast Dossobuono: Bennati 3, Bollani, Bollareto, Campostrini 2, Ceriani 3, Ceschi, Guariso 3, Lonardi, Malaffo, Minotti, Puggia 2, Rizzi 9, Squarzoni 1, Tomasi 1, Zattarin 2, Zivelonghi 1. All. Carlo Nordera
Arbitri: Pasqualin - Rossetti

<< Torna