Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



23 Luglio 2021, 15:16

Vaccinazioni. Tornano le file, in coda anche tre ore prima dell’orario di convocazione

Tornano le file ai centri vaccinali. Stamattina a Bussolengo le persone in attesa di vaccinarsi arrivavano fino al piazzale del parcheggio. Ed è sembrato un tuffo nel passato. E’ bastata una rapida ‘’intervista’’ a chi era in fila per capire che siamo tornati ai primi tempi delle vaccinazioni dove la prima causa degli intasamenti era data dalla gente che arrivava non 10’ prima dell’orario di convocazione ma ore prima. Alle 9 si sono messi in fila vaccinandi con orario 10, 11 e perfino mezzogiorno, contando di cavarsela prima perché avevano un impegno all’ora prefissata. Altri che addirittura si son presentati non nel giorno esatto. Tutti insieme a chi, invece, si era presentato regolarmente.
Intanto, l’annuncio del green pass necessario dal 6 agosto ha già avuto come effetto un’impennata a delle prenotazioni tra gl indecisi. «Ci sono 200 mila dosi disponibili fino all’8 settembre - ha annunciato il governatore Luca Zaia -. Chi può e vuole ne approfitti. I nati dal 1999 al 2004 sono la parte predominante dei contagiati, i più senza problemi, ma se incrociano persone adulte non vaccinati sono guai. Lo vediamo nei ricoveri. I dati della terapia intensiva sono eclatanti. Su 16 solo 1 vaccinato con una dose. Gli altri tutti non vaccinati. Degli ultimi 160 ricoverati, 144 non erano vaccinati, 16 con una sola dose, 0 con doppia dose».

Scarica i dati vaccinazioni. Clicca qui Coronavirus145

Scarica i dati contagio. Clicca qui Coronavirus146

<< Torna