Scavolini
Cantina di Custoza
Nuova Ottica

Notizie



18 Novembre 2021, 16:29

Consegna Costituzione. Un messaggio ai giovani di legalità e valori

Villafranca di Verona lancia un messaggio di legalità e valori ai neo maggiorenni con la consegna a 336 giovani della Costituzione italiana. La cerimonia, condotta da Massimo Coserini, si è svolta in sala Alida Ferrarini alla presenza di amministratori, autorità civili, religiose e militari e i rappresentanti delle associazioni che ruotano attorno al mondo militare. L’evento è stato organizzato in onore del Ten. Col. Gianfranco Paglia, medaglia d’oro al valor militare in Somalia dove riportò in azione lesioni che gli procurarono menomazioni permanenti. Non potendo essere presente per malattia ha inviato un videomessaggio. Il sindaco Dall’Oca ha consegnato una targa a suo nome. Il Ten Col. Gianfranco Paglia ha anche parlato ai giovani del liceo Enrico Medi di Villafranca di Verona di inclusione, dei valori nello sport e dell’importanza di non arrendersi mai per realizzare i propri sogni in un’ottica di reciprocità.
«Come amministratori auguriamo a tutti i neodiciottenni una vita in cui le loro attitudini, le propensioni e le competenze siano sempre riconosciute dal mondo degli adulti che per loro devono essere sempre guide e punti di riferimento - afferma il sindaco Roberto Dall’Oca - . Vogliamo anche ringraziare il Tenente Colonnello Gianfranco Paglia per l’impegno profuso verso le tematiche connesse all’inclusione».
Molti istituti scolastici, nell’autonomia che ne caratterizza l’attività, hanno già fatto del tema della Costituzione e della legalità elementi centrali dell’offerta formativa rispondendo a specifiche esigenze:lotta alla violenza, al bullismo, agli abusi,al mancato rispetto delle pari opportunità di genere di categoria di religione di condizione sociale.
«Per riflettere su queste tematiche è necessario che la scuola non sia sola - afferma l’assessore Anna Lisa Tiberio -, ma è fondamentale il coinvolgimento delle famiglie, delle istituzioni e degli Enti territoriali affinché i giovani, cittadini di domani, possano formare una personalità tesa sempre a comportamenti e stili di vita basati su modelli positivi».


<< Torna