25 Settembre 2021, 12:20

Villafranca galvanizzato a Cologna. Corghi: «Attenzione a queste gare che sono le più insidiose»

Dopo l’esordio vincente in campionato 4-2 contro il Montorio, domani, domenica, il Villafranca affronta la sua prima trasferta nel campionato di Eccellenza in casa del Cologna Veneta. L’avversario di turno è stato sconfitto nella prima giornata 2-0 contro il Cornedo.
«Domenica scorsa mi è piaciuto lo spirito messo in campo dai ragazzi che hanno recuperato due volte lo svantaggio e non si sono demotivati - afferma l’allenatore Paolo Corghi -. Ora abbiamo un’altra partita tosta fuori casa contro un’altra neopromossa. Come squadra stiamo bene, Bisogna avere una certa continuità».
Una sfida che, sulla carta, assegna il pronostico al Villafranca. «Partiamo favoriti ma questo non significa sottovalutare la squadra avversaria che lotterà alla grande - ammonisce il tecnico -. Ai ragazzi dico sempre che sono queste le gare più insidiose e anche più importanti. Contro Vigasio, Montecchio e le altre big gli stimoli vengono da soli ma queste gare fanno la differenza durante il campionato ed è qui che bisogna mostrare la giusta mentalità».
Per quanto riguarda l’organico, mancheranno due giocatori esperti come Bortignon, che ha problemi di lavoro, e Cecco, che ha accusato un problema in settimana. Anche Ratti (in gol col Montorio, nella foto) e Cannoletta non sono al meglio ma comunque convocati. Rientra invece a centrocampo Chinellato (nella foto), che ha smaltito i problemi muscolari.


<< Torna