Il Villa spreca troppo e poi si salva con Lonzar

Un gol di Lonzar nell’ultimo sussulto di gara ha evitato al Villa una cocente sconfitta in casa con il Campodarsego. Un 2-2 finale comunque amaro visto l’andamento della partita dove i castellani hanno sbagliato molte occasioni tra cu anche un rigore con Leardini, che aveva pareggiato l’iniziale gol degli ospiti. Quando nel secondo tempo il Villa va sotto al 43′ su un colpo di testa da azione di calcio d’angolo sembra finita. Ma nei minuti di recupero il Villa spinge per recuperare lo svantaggio e ci riesce con Lonzar. Ora il Villa si trova a 11 punti a metà classifica, a cinque punti dalla vetta. Oggi l’unico villafranchese che sorride è il difensore Enrico Callino (nella foto insieme a Gasparetto nel match diretto) che ha segnato anche un gol trascinando il sempre più sorprendente Castelnuovo al terzo posto.
MARCATORI: Iorio (C) al 5pt, Leardini (V) al 6pt, Volpin (C) al 43st, Lonzar al 47st
VILLAFRANCA: Baciga, Foroni, Avanzi, Lonzar, Lonighi, Sega, Avesani (Vecchione dal 15st), Taddeo, Dragovic, Porcelli (Cissè dal 27st), Leardini (Gasparetto dal 22st).Allenatore: Soave
CAMPODARSEGO: Niero, Dengo, Vezzù, Michelotto, Volpin, Formentin, Zanvettori, Goniero, Iorio (Zaramella al 44st), Aliù, Cortella (Pavanello E. al 39st). Allenatore: Romanin
ARBITRO: Carraretto di Treviso
NOTE: ammoniti Volpin, Aliù (C), Foroni (V), espulso Zanvettori (C); spettatori 312

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line