“LibrarVerona” e “Verona Gustosa“, week-end all’insegna di cultura e prodotti tipici

E’ partito in Piazza dei Signori a Verona il week-end della manifestazione scaligera dedicata al mondo del libro e della lettura “LibrarVerona”, giunta alla 5ª edizione. La manifestazione è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Verona con il patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Verona, con il contributo della Camera di Commercio, con il supporto organizzativo e gestionale della società Provincia di Verona Turismo, vero motore delle iniziative promozionali scaligere,e grazie alla collaborazione dell’Associazione Librari Italiani (ALI) di Verona e di numerosi partner culturali e tecnici.
Le due giornate prevedono in avvio gli appuntamenti già collaudati nelle precedenti edizioni. Dalle ore 10 Piazza dei Signori ospita “Andar per Libri”, la mostra-mercato del libro a cura di ALI. Visitatori, turisti e residenti potranno partecipare alle apprezzate iniziative “BookCrossing: i libri che viaggiano liberi”, Caffè d’Autore e “Leggere…megliointreno.it” – quest’ultima realizzata in collaborazione con DB Bahn Italia – che proporranno ai giovani un modo del tutto originale di accostarsi alla lettura.
Visite guidate letterarie, ispirate ai tre letterati del passato che hanno reso Verona celebre in tutto il mondo, animeranno la città scaligera. A Dante Alighieri, William Shakespeare e Berto Barbarani sono ispirati gli “Angoli d’Autore” allestiti in Piazza dei Signori. Da qui non solo partiranno le visite guidate, ma prenderanno vita le Letture d’Autore, momenti dal sapore teatrale dove i tre artisti rivivono grazie al corpo e alla voce di attori che declamano al pubblico alcuni dei versi dedicati alla città scaligera. Per i più piccoli l’Associazione Assoguide Verona propone la visita guidata “C’era una volta”, un itinerario pensato per i bambini con favole legate alla città scaligera. Curiosa e originale la caccia al tesoro letteraria di domenica pomeriggio intitolata “La Verona raccontata”, un gioco urbano a squadre sulle tracce degli scrittori che nei secoli hanno raccontato la magnifica Verona.
Anche per la 5ª edizione prosegue la collaborazione tra “LibrarVerona” e alcuni dei più prestigiosi premi letterari non solo di Verona ma dell’intera provincia scaligera. Al premio letterario internazionale promosso dal Club di Giulietta “Scrivere per Amore”, si affianca il “Premio Castello – Giulio Nascimbeni” di Sanguinetto dedicato alla letteratura per ragazzi. Domenica 19 alle ore 12:30 nella Vela dei Lettori si svolgerà infatti l’anteprima della 64^ edizione del “Premio Castello” e saranno presentati al pubblico i tre autori finalisti. Alle ore 17 lo scrittore Simone Sarasso, vincitore del “Premio Emilio Salgari 2014” dedicato alla scrittura avventurosa, presenterà il suo Invictus, Costantino l’imperatore guerriero.
Da ieri, venerdì 17 ottobre, la città scaligera ospita Verona Gustosa, appuntamento con i gusti e i sapori veronesi, proposto per la prima volta nel mese di giugno 2013 e accolto con gran successo anche nella scorsa edizione di “LibrarVerona”. Nella piazza Cortile Mercato Vecchio è allestito il mercatino dei prodotti tipici enogastronomici. In questa elegante cornice si possono degustare alcune delle eccellenze culinarie del territorio scaligero e il grande pubblico può così avvicinarsi all’enogastronomia di qualità. Le pietanze proposte dal menù di Verona Gustosa, ovvero il Riso della Pianura Veronese, il Prosciutto Veneto, i Formaggi della Montagna Veronese e Dolce Verona sono accompagnati da rinomati vini veronesi.
Le degustazioni richiederanno un’offerta simbolica di 4,00€. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza all’Associazione di volontariato “Amici del Progetto Roberto” – www.progettoroberto.com
Cortile Mercato Vecchio ospita inoltre uno spazio per l’esposizione e la vendita dei sapori tipici veronesi, un vero e proprio mercatino del gusto aperto al pubblico, per chi vuole portare con sé le prelibatezze del territorio scaligero.
La manifestazione è arricchita da alcuni momenti di svago ed intrattenimento legati alle tradizioni scaligere come spettacoli itineranti, ricostruzioni storiche e sfilate in abiti antichi, ma anche appuntamenti di musica e di danza. La giornata di domenica sarà inoltre allietata da due momenti musicali con Musikkapelle Axams, una tra le più antiche bande musicali del Tirolo, la quale si esibirà in costume tradizionale.
Per l’occasione la Torre dei Lamberti con la Galleria d’Arte Moderna Achille Forti proporrà un biglietto di ingresso a tariffa agevolata per tutte e quattro le giornate di “LibrarVerona”.
Gli incontri con gli autori sono ad ingresso libero.
Le visite guidate, la caccia al tesoro letteraria e la visita guidata per bambini sono a pagamento.

Scarica il programma. Clicca qui

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line