Tortellini e Dintorni parte col botto: tanta gente a invadere festosamente Valeggio

«Vedere così tanta gente che si diverte in modo sano al venerdì sera e con previsioni del tempo non ottimali rappresenta la ricompensa migliore per tutti quelli che hanno collaborato a questo evento». Il sindaco Angelo Tosoni ha inaugurato ieri sera l’edizione 2015 di Tortellini e Dintorni che è partita veramente col botto. Durante i tre giorni di Tortellini e Dintorni, lungo i percorsi enogastronomici, si può conoscere e gustare i piatti più prelibati della tradizione locale: i Tortellini di Valeggio, i tortelli farciti con specialità di stagione, la Torta delle Rose, il Dolce Valeggio, la Coppa al Bagno, i tortellini di cioccolato, la Pesca di Valeggio, i vini D.O.C. Custoza e Bardolino. Per conoscere ed ammirare il paesaggio, l’Associazione Turismo Attivo offre l’opportunità di escursioni in mountain bike, mentre i volontari del C.T.G. El Vissinel proporranno passeggiate guidate per scoprirne i monumenti e la storia millenaria. Infine il Castello rimarrà aperto ai visitatori, anche la sera.
«Dobbiamo riuscire a mostrare chi siamo e quello che produciamo ai nostri turisti, far loro apprezzare Valeggio nella sua interezza» ha aggiunto Tosoni. All’inaugurazione sono intervenuti gli assessori Marco Dal Forno, Leonardo Oliosi e Vania Valbusa che hanno ribadito l’importanza promozionale dell’evento, per il territorio e tutti i prodotti tipici con particolare attenzione alla pesca che è in sofferenza. Marianna Bignotti rappresentante dei pastifici, e Ivano Venturelli, esponente delle cantine, hanno illustrato il percorso enogastronomico.
Andrea Tosoni, presidente della Pro Loco, ha sottolineato il grande lavoro che c’è dietro a una manifestazione come questa evidenziando la nuova collaborazione anche con i commercianti Giuseppe Stoppato (presidente Agsm energia) ha messo in rilievo l’assonanza tra la bontà dei prodotti valeggiani e dell’energia ricavata da fonti rinnovabili
Nadia Pasquali, a nome dei ristoratori che hanno curato l’aperitivo di benvenuto, ha sottolineato come Valeggio sia bella 365 giorni all’anno grazie alla collaborazione di tutte le realtà. Presente anche Giuseppe Sigurta, fresco vincitore del secondo premio come miglior parco d’Europa ad Amburgo. Domenica al Parco ci saranno oltre 2 mila cosplay in sfilata, cifre da far impallidire esibizioni analoghe sul territorio.
Elemento motore della manifestazione è come sempre Marileno Brentegani (Associazione Percorsi) ha ricordato il progetto di solidarietà a favore di S.Possidonio, gravemente colpito dal terremoto del 2012 e l’iniziativa di mettere a dimora in alcune aree verdi del paese una parte dei fiori e degli arbusti utilizzati per gli allestimenti del centro storico.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line