Continua il Ludobus. Una grande occasione di aggregazione

Continua il Ludobus 2016, che il Comune, attraverso l’Ufficio Minori e Politiche giovanili, ha proposto per il decimo anno. Si tratta di un furgoncino attrezzato che porta in ogni luogo giochi, attrezzature e materiali ludici, animatori e programmi di gioco costruiti per la maggior parte artigianalmente o con materiale di riciclo. La sua azione favorisce il diritto al gioco di tutti i cittadini, con particolare riguardo all’infanzia e all’adolescenza. E, per esempio, è stato uno spettacolo vedere tanta gente al parco del Castello.
I programmi gioco proposti hanno come protagonisti principali in particolare le bambine, i bambini, le ragazze e i ragazzi che, liberamente e gratuitamente, possono partecipare alle attività da soli, in gruppo o con i loro accompagnatori adulti, ma sono fruibili a vario livello anche da un pubblico di ogni età.
Le attività sono pensate per una fascia d’età che va da zero anni (con l’organizzazione di uno spazio morbido) agli adolescenti.
Il Ludobus è animato da un’equipe di operatori qualificata ed esperta della Cooperativa sociale “Hermete” con la collaborazione delle educatrici del Servizio educativo del Comune di Villafranca di Verona.
“Gli obiettivi – spiegano gli assessori Nicola Terilli e Riccardo Tacconi – sono di coinvolgere i bambini in varie attività ludiche, facilitare l’aggregazione e le relazioni fra coetanei, valorizzare, tra le famiglie, lo stare insieme, coinvolgere i genitori nel fare insieme ai propri figli”.
Le prossime uscite, che si svolgeranno sempre dalle 16.30 alle 19.30, sono in programma Martedì 5/07 agli Impianti sportivi – Quaderni; Martedì 30/08 al Parco Madonna del Popolo – uscita serale dalle 19.30 alle 22.00; Martedì 6/09 al Parco quartiere Collodi – Villafranca; Martedì 13/09 al Parco di Via Isonzo – Villafranca.
Per ogni altra informazione è possibile contattare l’Ufficio Minori e Politiche giovanili
tel. 0456339182 (il mattino dal lunedì al venerdì)
e-mail educatrici@comune.villafranca.vr.it
Facebook Centro famiglie “centro anck’io”

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line