Marilyn Manson, al Castello il re della trasgressione

Marilyn Manson sarà al Castello di Villafranca il 26 luglio 2017 con uno spettacolo che va a presentare il suo ultimo lavoro discografico “SAY10”, in uscita all’inizio dell’anno prossimo, il decimo album della sua carriera. Dopo aver annunciato la prima data della consolidata rassegna estiva con i The Lumineers (12 luglio 2017) arriva il re della trasgressione, il volto del metal internazionale. L’evento, inserito all’interno del Villafranca Festival, è realizzato da Vertigo e Eventi in collaborazione con il Comune di Villafranca.
Il cantautore e attore statunitense, fondatore dell’omonima band, si prepara a infiammare il Castello di Villafranca con un concerto che confermerà l’anima dark di Marilyn, intrisa di quel genere e gusto musicale che lo contraddistinguono, quell’alternative metal e shock rock che da sempre hanno impressionato e stupito fans e non solo.
Un personaggio fuori dagli schemi, racchiuso in numerosi travestimenti, in atteggiamenti trasgressivi e provocatori. Un artista guidato dalla voglia di scioccare e stupire. Un cantautore dalle mille sfaccettature che promette colpi di scena.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line