«Follie per Alida», omaggio del figlio Luca Ferrarini Giacomelli alla madre

Alida Ferrarini, la grande soprano villafranchese scomparsa nel 2013 per malattia, è stata ricordata nella sala polivalente a lei intitolata con un emozionante spettacolo, «Follie per Alida», ideato dal figlio Luca Giacomelli Ferrarini, 33 anni, cantante di musical, e dall’artista Cristian Ruiz, 42 anni. Uno spettacolo musicale ad atto unico, con inserti recitati, poesie, balletti, fortemente voluto dal figlio Luca in onore della madre. Luca e Cristian si sono esibiti da soli o con le coriste Elisa Musso, Natascia Fonzetti, Marina Tafuri. La direzione musicale è stata di Antonio Torella al piano, con Marcello De Francesco al violino e Antonio Cicoria alle percussioni e il corpo di ballo Kronos. Sono stati rivisitati in chiave moderna i cinque principali personaggi interpretati dalla Ferrarini durante la sua carriera: Micaela di Carmen, Mimì della Boheme, Cho Cho San della Madame Butterfly, Liù di Turandot e Gilda di Rigoletto
Foto Roberto Ferrarini

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line