“Tredici a Tavola” non porta sfortuna alla compagnia “ARegolaD’Arte”. Successo per il debutto

In un clima di grande partecipazione la compagnia “ARegolaD’Arte” ha portato al debutto la nuova commedia “Tredici a Tavola”. Gremitissima la sala del Teatro Smeraldo di Valeggio. La commedia, con un finale a sorpresa, ha raccolto il consenso del pubblico e l’intero spettacolo è stato applauditissimo. Il cast è formato quasi interamente da giovani ragazzi che hanno voluto continuare la loro passione per il teatro anche dopo la scuola, seguiti in questa fase di crescita artistica dal regista Ermanno Regattieri dell’Estravagario. Presenti tra il pubblico non solo concittadini del Comune di Valeggio, ma anche gente da Villafranca e altri Comuni, che hanno potuto gustare la nuova commedia dopo essersi divertiti con quella precedente “Pillole di Cupido”, che è stata portata in replica più volte nella provincia e addirittura fuori regione, a Camerino nelle Marche, città con cui era stato stretto un forte legame in occasione della trasmissione televisiva ‘’Mezzogiorno i famiglia’’. Molti di questi ragazzi, infatti, avevano composto la squadra che si era battuta alla grande per il Comune di Villafranca arrivando fino alle finali.
La compagnia è ora pronta a replicare “Pillole di Cupido” il 20 maggio a Sona, il 27 maggio a Povegliano e il 24 giugno a Santa Lucia dei Monti. Per questa nuova commedia si dovrà aspettare il periodo natalizio, magari arriverà anche nella nuova Sala Ferrarini di Villafranca.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line