Marciapiede dissestato, un negoziante raccoglie i sassi per evitare altri guai ai passanti

Da un mese c’è una grande buca sul marciapiede in corso Garibaldi. Speriamo non serva che uno si faccia davvero male per intervenire. Dopo che un anziano aveva inciampato nel tratto dissestato, un negoziante ha raccolto i sassi in una scatola per evitare possibilmente altri danni ai passanti. Ma ovviamente è un intervento tampone. Del resto tra erba, buche e sassi divelti non è che i marciapiedi e le strade di Villafranca offrano uno spettacolo decoroso. E c’è il rischio che qualcuno a piedi o in bici cada e ci scappi un incidente serio.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line