Borghetto fa festa con il percorso ciclopedonale dal Ponte Visconteo e i… ciclisti delle Risorgive

Giornata speciale ieri a Borghetto. E’ stato infatti inaugurato il percorso ciclopedonale.
«Un intervento con cui abbiamo messo in sicurezza ii percorso di collegamento tra Borghetto e il Ponte Visconteo». Il tocco in più è sicuramente la balconata con panchina per fermarsi a godersi lo spettacolo del luogo.
E’ stato anche il giorno dell’inaugurazione da parte dei ciclisti del percorso cilcopedonale da Valeggio a San Giovanni Lupatoto che era stato inaugurato solo una settimana fa dai podisti. Un altro motivo di attrazione per Valeggio. Ieri, grazie alle associazioni Fidas, Ciclistica Barbieri e Sc Valeggio, il Comune ha accolto circa 500 cicloturisti alle colonie di Borghetto. E naturalmente tortellini per tutti.
«Mentre il turista in auto si sposta velocemente da un luogo all’altro, il cicloturista approfondisce la conoscenza del territorio chilometro per chilometro» afferma l’assessore Anna Paola Antonini.
Un concetto che il sindaco Tosoni ha più volte sottolineato: «aAgli indubbi vantaggi ambientali si aggiungono anche quelli promozionali. Chi viene in bici e visita il nostro territorio può vedere paesaggi, visitare luoghi storico artistici e conoscere prodotti tipici. Poi ci torna magari con la famiglia o gli amici e si ferma».

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line