Musica e botti per il nuovo anno. I divieti

Villafranca festeggerà la sera di San Silvestro e il Capodanno all’insegna della musica. Domani, domenica 31 dicembre, in piazza Castello, per celebrare l’arrivo del nuovo anno verrà organizzato il “Capodanno in Piazza” animato da Mirko Esse dj con lo spettacolo ‘‘Le musiche fuori moda’’ dalle ore 22 fino alle 2. A mezzanotte e mezza lo spettacolo di fuochi artificiali.
«Grazie all’intervento del Consorzio Zai chiudiamo col botto – dice l’assessore Gianni Faccioli -. Diamo la possibilità a tutti di divertirsi senza dover prendere la macchina e andare in giro».
La serata è proposta dal Comune in collaborazione con due bar. «Come Consorzio – aggiunge l’assessore Giandomenico Franchini – ci occupiamo anche delle attività territoriali. Vista la bontà e la qualità del calendario abbiamo deciso di contribuire con patrocinio e contributo economico».
Un’organizzazione come al solito travagliata per le incombenze imposte dalle nuove disposizioni in tema di spettacoli all’aperto. Questi i divieti.
1. Dalle ore 19.00 del 31 dicembre 2017 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2018 è fatto divieto agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande ubicati nelle aree limitrofe al piazzale antistante il Castello Scaligero di somministrare nonchè di vendere bevande da asporto, compresi gli alcolici e i superalcolici, in contenitori di vetro;
2. dalle ore 19.00 del 31 dicembre 2017 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2018 è fatto divieto di assumere, nella pubblica via, bevande di qualsiasi genere, compresi gli alcolici e i superalcolici, in contenitori di vetro.
3. dalle ore 22.00 del 31 dicembre 2017 alle ore 02.00 del 1 gennaio 2018 è fatto divieto di consumare bevande in contenitori in vetro nei plateatici dei pubblici esercizi siti nelle aree limitrofe al piazzale antistante il Castello Scaligero;
4. dalle ore 19.00 del 31 dicembre 2017 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2018 è fatto divieto di accedere all’area di svolgimento dei festeggiamenti di fine d’anno nel piazzale antistante il Castello Scaligero recando con sé bottiglie e altri oggetti in vetro;
Il 1º gennaio, alle ore 15 in Duomo, sarà invece ospitato il tradizionale “Concerto di Capodanno”. E’ un appuntamento fisso del calendario villafranchese che ha sempre riscosso il gradimento della gente.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line