Sommacampagna, Sensi Unici verso cultura, divertimento e promozione

Partirà da Custoza il 24 Giugno all’Ossario con il Concerto “Frammenti di Risorgimento” la Rassegna estiva comunale “Sensi Unici – Musica e Arte nelle Terre del Custoza”. Non a caso la presentazione avvenuta oggi a villa Vento che è una delle location importanti del territorio dove ci sarà il 25° premio Lugo sostenuto dalla famiglia Pezzini. Il punto focale sarà Villa Venier con gli americani Calexico, la musica brasiliana di Stefano Bollani, la prosa musicale delle Sorelle Marinetti, l’attrice comico-brillante Maria Amelia Monti (foto). Un posto di rilievo merita nel cartellone anche “Teatro in Cantina”, organizzato dal Comune con Arteven, interessante percorso teatrale-enogastronomico con sempre nuove location.
L’assessore alla Cultura Isabel Cristina Granados, principale artefice di questa rassegna, sottolinea la valorizzazione di villa Venier: «Dopo aver raggiunto con la passata stagione il primo step per riportare la giusta attenzione sull’edificio storico, per l’estate 2018 c’è un altro cartellone di grande livello. Per tutto il mese di Luglio, diventa “tempio di teatro e musica”. Abbiamo cercato di metter insieme qualità, quantità ma nella giusta misura dando risalto al territorio e alle nostre cantine. Con Box Office, Arteven e l’impegno del Comune con Ombretta De Boni abbiamo allestito un grande programma». E ci sarà anche un messaggio sociale: «Quest’anno in ogni spettacolo ci sarà una sedia con un drappo rosso a ricordare il fenomeno della violenza sulle donne. C’è bisogno di divertirsi e di spettacoli piacevoli ma in questi appuntamenti è importante anche mettere in rilievo questa problematica».
Leonardo Rebonato di Box sottolinea l’importanza della partnership col Comune di Sommacampagna: «Ogni anno ci troviamo qui perché da quando è nata Verona Folk 14 anni fa Sommacampagna ha ospitato i concerti più belli. Negli ultimi anni è finito l’appoggio della Provincia e qui abbiamo trovato uno degli appoggi importanti. E’ un Comune che investe sulla cultura. Non concerti di massa ma di grade qualità».
I residenti nel comune e i titolari di Cartagiovani avranno speciali promozioni.
Collaborazione sottolineata anche da Lorena Fonti ed Emma Zanetti di Arteven: «Teatro in cantina è una scelta originale perché si promuovono spazi importanti aprendoli al pubblico e abbinando una componente culturale molto divertente».
Presente anche Luigi Caprara, che sosterrà l’iniziativa pur non potendola ospitare nella cantina Villa Medici che è in fase di ristrutturazione. Marco Cantieri (Teatro Armathan) e Giorgio Cordioli (L’Altra Compagnia di S.Massimo) hanno illustrato la proposta teatrale che avrà un ruolo importante nella rassegna.
Telefono 045 8971357 (da lunedì a venerdì, solo il mattino), www.comune.sommacampagna.vr.it

Scarica il cartellone. Clicca qui SensiUnici

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line