Ecodent Point Alpo, turno ‘’facile’’ col Bolzano ma Soave non si fida

Primo turno casalingo del campionato di basket serie A2 per l’Ecodent Point Alpo che debutta questa sera, sabato 6 ottobre, in casa ospitando alle 20.30 al PalaVilla l’Itas Alperia Bolzano. Le due formazioni si sono affrontate già due volte nella preseason con altrettante vittorie per l’Alpo Basket. Stavolta, però, ci sono i due punti in palio e i precedenti contano poco o nulla. In dubbio per le biancoblù capitan Zanella che proprio a Bolzano due settimane fa subì un colpo al costato che non si è ancora assorbito del tutto. Con le altoatesine vedremo in campo due ex Alpo: Elena Zambarda e Chiara Villarini.
«Quella con Bolzano è una partita per niente scontata – dice coach Nicola Soave -, quindi aspettiamoci una gara difficile, da affrontare con la giusta concentrazione. L’Itas Alperia ha un quintetto importante ed è guidata da un coach, Roberto “Cico” Sacchi, che ha dato più professionalità alla società e all’ambiente. Scordiamoci la partita dello scorso anno che fu una passeggiata. Bolzano ci ha dato filo da torcere meno di due settimane fa e nella prima di campionato ha sfiorato la vittoria contro una formazione di prima fascia come Castelnuovo Scrivia».

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line