Alpobasket di nuovo in sosta forzata. Una stagione a singhiozzo senza precedenti

E’ proprio una stagione tormentata per L’Ecodent Point Mep Alpo. Dopo tanti rinvii, soste forzate, recuperi ravvicinati, adesso ci mancava solo l’emergenza Coronavirus. Non si giocherà, dunque, la partita valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno tra l’Alpobasket e la Libertas Udine originariamente programmata per sabato 29 febbraio alle ore 20.30 al PalaVilla. Lunedì scorso era stata rinviata la gara con Carugate. Diventa dunque lunghissima la sosta “forzata” per le biancoblù che hanno giocato l’ultima gara di campionato lo scorso 8 febbraio a Castelnuovo Scrivia e che rimarranno senza partite ufficiali per quasi un mese.
La sospensione, ed il conseguente rinvio, di tutte le gare del prossimo turno di Serie A2 femminile è stata adottata sulla base di quanto deciso dalla Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Basket Serie A, la Lega Nazionale Pallacanestro e la Lega Basket femminile, preso atto dei provvedimenti governativi e regionali in tema di salvaguardia della salute pubblica.
Salvo ulteriori provvedimenti che potrebbe assumere la FIP, l’Ecodent Point Mep tornerà in campo venerdì 6 marzo a Moncalieri nel quarto di finale di Coppa Italia contro la E-Work Faenza.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line