Sabato il via al Natale villafranchese. Programma condizionato dal Covid

Il Covid ha dettato l’agenda anche per il Natale. Il Natale villafranchese sarà dunque caratterizzato da luci e colori. Non ci saranno forzatamente la pista di pattinaggio, vera star delle attrazioni negli ultimi anni, la storica Fiera di Natale con le bancarelle in via Pace, il villaggio di Natale in piazza centrale, lo spettacolo di San Silvestro e i vari concerti nel capoluogo e nelle frazioni tra cui quello storico di Capodanno in Duomo.
Salvo disposizioni diverse di qualche Dpcm dell’ultima ora, Il Natale villafranchese muoverà i suoi primi passi sabato 5 dicembre con il centro storico addobbato con le luminarie (che saranno allestite anche nelle frazioni), moquette rossa sui marciapiedi, alberelli illuminati in collaborazione coi commercianti, attrazioni di strada e in Piazza Giovanni XXIII giardino e laboratorio di Natale con zona selfie, mega slitta con le renne, statua di Babbo Natale, cassetta per le letterine. In piazza Castello, invece, ci sarà il grande albero che l’anno scorso era in piazza centrale.
«La volontà dell’Amministrazione è di far vivere alla cittadinanza il Natale anche in un anno difficile rispettando tutte le norme Covid con buon senso e tutte le precauzioni possibili – spiega il sindaco Roberto Dall’Oca -. Allestiremo il centro e le frazioni con gli addobbi perché vogliamo dare un senso di normalità e un aiuto alle attività, ma saremo anche sempre attenti ai bisogni dei più deboli con azioni concrete e di sostegno».
Nei week-end ci sarà animazione per famiglie, per esercitare anche un po’ di richiamo.
«Se ci sarà permesso dalle norme anti Covid – aggiunge l’assessore Luca Zamperini – faremo in modo di essere vicini alle famiglie e alle realtà economiche affinché possano vivere serenamente il Natale e almeno per qualche giorno dimenticare i problemi dell’ultimo anno, di salute, di lutti e di crisi economica. Senza far mancare ai bambini il calore delle feste».

Scarica il programma. Clicca qui Natale2020

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line