Sommacampagna ancora protagonista con le Giornate Fai: stavolta Villa Pignatti Morano e Ossario a Custoza

Le Giornate FAI d’autunno hanno fatto tappa ancora una volta a Sommacampagna che da anni è sensibile a questo tipo di iniziative di valorizzazione e scoperta dei luoghi storico artistici e paesaggistici, soprattutto quelli meno frequentati del territorio. Sabato e domenica per le giornate del FAI l’itinerario prevedeva la visita a Custoza all’Ossario e soprattutto alla splendida Villa Pignatti Morano. I visitatori hanno così potuto conoscere la storia, l’architettura e i segreti della villa con i suoi giardini, immersa nello splendido paesaggio di Custoza. Un percorso tra momenti di storia risorgimentale e proposte enogastronomiche.
«Nel fine settimana dei record, con il Salone del Libro ai massimi storici e un “frizzante” Vinitaly, noi siamo tornati in piazza con due giorni intensi, che hanno rivisto finalmente centinaia e centinaia di visitatori percorrere le nostre colline bramosi di cultura – commenta l’assessore Eleonora Principe -. A Custoza, cittadine e cittadini, associazioni e volontari finalmente di nuovo assieme. Sommacampagna ha mostrato la sua capacità di accogliere e accompagnare i visitatori, in una ritrovata e serena socialità. Ristoranti, agriturismi, bar e cantine hanno offerto ai turisti proposte d’eccellenza. L’augurio è che sia solo l’inizio di un nuovo ed entusiasmante corso all’insegna della cultura e della scoperta dell’ambiente che ci circonda».

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line