Premiati gli studenti vincitori del concorso internazionale di idee: recupero e valorizzazione ambientale

Villa Sigurtà ha ospitato la premiazione del concorso internazionale di idee per studenti nel campo della progettazione architettonica e paesaggistica, coordinato dal Politecnico di Milano Polo Territoriale di Mantova e che ha avuto come territori protagonisti i Comuni di Valeggio sul Mincio, Castelnuovo del Garda, Sona e Sommacampagna. Premiati 6 gruppi vincitori con 6 menzioni speciali
L’iniziativa rientra nel contesto delle attività dei Distretti Urbani del Commercio, gli strumenti grazie ai quali i Comuni hanno dato e stanno dando un impulso alle attività commerciali con l’obiettivo di offrire soluzioni per il futuro di una realtà varia come l’entroterra gardesano.
«Con questo progetto – indica Federico Bucci, Prorettore del Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano – si compie la grande alleanza tra le amministrazioni del territorio e università che nel territorio si impegnano per intrecciare l’attività didattica e l’attività di ricerca».
Il concorso ha coinvolto 66 studenti provenienti da 8 del mondo, dal Brasile al Vietnam, dall’Italia alla Spagna, iscritti a 13 Istituti Universitari nel mondo, che hanno elaborato 54 progetti, valutati da 2 Giurie Internazionali composte da architetti e docenti di 7 Paesi.
«il concorso è stato una grande vetrina per un territorio dinamico e importante come l’entroterra gardesano e le colline moreniche – sottolinea il sindaco di Valeggio sul Mincio, Alessandro Gardoni -. Il potenziale di sviluppo del nostro territorio passa per la capacità di adattare e rigenerare gli spazi pubblici, migliorandoli al fine di rafforzare la nostra vocazione turistica e di offrire le migliori condizioni possibili di accessibilità, di bellezza e di funzionalità che consentano anche il consolidamento e l’insediamento di negozi, bar, ristoranti e strutture ricettive».
Il concorso internazionale di idee di progettazione architettonica e paesaggistica, per giovani studenti e architetti, era stato lanciato a maggio ed era orientato a valorizzare gli spazi pubblici dei centri storici dei quattro Comuni veronesi e i percorsi naturalistici che si diramano nei territori delle Colline Moreniche del Garda.
«È stato un piacere e un onore seguire insieme con la consigliera Eva Nocentelli l’intero progetto – sottolinea il vicesindaco Marco Dal Forno – e organizzare con il Politecnico di Milano Polo di Mantova e ICS di Vicenza la premiazione. Vivacità, intelligenza, curiosità e vita: questo si leggeva negli occhi dei molti giovani studenti partecipanti. Con questo concorso abbiamo voluto dare un messaggio alla comunità: abbiate fiducia il futuro è in buone mani».

Scarica i premiati e le motivazioni. Clicca qui Valeggio_premiati2021

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line