Tumore alla prostata. Oggi open day a Villafranca e Bussolengo

Sabato il Castello di Villafranca è stato illuminato d’azzurro per sensibilizzare alla prevenzione dei tumore della prostata a cui è dedicato il mese. Oggi, lunedì 29 novembre, verranno effettuati visite e consulti gratuiti per chiunque lo vorrà presso gli ospedali di Villafranca e di Bussolengo. (Info 045 6338181). E’ il primo tumore nell’uomo, gli stessi numeri del tumore della mammella. 1 su 9 è destinato ad ammalarsi di questa patologia. Conta ogni anno in Italia 37mila nuove diagnosi. Ma ci sono guarigioni intorno al 90% se tutto viene diagnosticato e trattato nei tempi giusti. Per questo è fondamentale intervenire per tempo e serve quindi prevenzione.
L’assessore Nicola Terilli era presente con i medici all’accensione delle luci azzurre del Castello: «La prevenzione ha valore fondamentale e noi uomini dobbiamo volerci bene e non pensare che il problema riguardi sempre gli altri».
Al Magalini ci sono tecnologia all’avanguardia per una diagnosi precoce e un team di professionisti di primo piano: un urologo, un oncologo, un radioterapista, un radiologo e un anatomopatologo.
Il reparto di Urologia del Magalini, infatti, è una vera eccellenza.
«Con le tecnologie, che in questa Ulss abbiamo, si riesce a operare tecnicamente facendo meno danno possibile – spiega il primario Giuseppe Pecoraro -. Ma bisogna cercare di prevenire. Più anticipiamo la diagnosi e più riusciamo ad essere efficaci e conservativi».

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line