Prefettura. C’è anche Loredana Bavosa tra i 28 destinatari delle onorificenze al Merito della Repubblica

Sono state consegnate oggi 28 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana ad altrettanti cittadini veronesi particolarmente distintisi nel campo lavorativo e sociale.
Il Prefetto Donato Cafagna, in apertura della cerimonia, ha espresso agli insigniti le sue più vive congratulazioni per il prestigioso riconoscimento che premia la laboriosa operosità e il significativo contributo portato in campi diversi alla comunità veronese. Tra i premiati 8 appartenenti alle Forze dell’ordine che hanno ricevuto il riconoscimento per il loro impegno in favore di persone in difficoltà durante il periodo della complessa situazione causata dalla pandemia da Covid-19.
E tra i premiati c’è una figura nota anche a Villafranca. Si tratta dell’ex responsabile delle due farmacie comunali Loredana Bavosa che aveva prestato la sua opera dal 1 luglio 1976 al 30 aprile 2014. Ora fa parte del consiglio di amministrazione della Casa di Riposo. Ad avvalorare l’onorificenza, il fatto che una volta andata in pensione ha continuato la sua attività di servizio come farmacista volontaria di Protezione Civile che l’ha portata, tra le altre, nelle zone di emergenza in occasione dei terremoti del centro Italia (nella foto) e ultimamente ad essere impegnata nell’attività anti pandemia. Opera anche come volontaria al Centro Salute Immigrati presso il Palazzo della Sanità di Verona.
Un’opera svolta sempre in punta di piedi, senza clamore, seguendo la stella polare del servizio alla comunità e ai più deboli.

Scarica i premiati. Clicca qui Prefettura2021

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line