Il Villafranca porta a casa la 13ª e va in vacanza imbattuto

Il Villafranca si porta a casa anche la tredicesima vittoria su altrettante partite e va in vacanza da capolista imbattuto nel campionato di Eccellenza. 7 i punti sul Montecchio, 13 sul Vigasio. Un ruolino di marcia strepitoso e unico per la squadra di mister Corghi. Marchetti (nella foto) ha timbrato il cartellino, Fornari (nella foto) ha creato gioco e segnato, ma stavolta gran merito va al portiere Anderloni (nella foto), una vera saracinesca nella ripresa.
Foschia sul comunale, temperatura glaciale e campo scivoloso.
Un primo tempo dove non sono molte le azioni degne di nota. Il gioco si sposta da una parte all’altra, molto veloce, Pescantina attento che cerca di fermare gli avversari e tentare qualche ripartenza veloce.
6 minuto gran tiro di Marchetti che obbliga Boschini alla deviazione in angolo.
22 minuto punizione battuta da Cailotto e palla che sfiora il sette.
24 minuto grande giocata di Fornari che riesce a rubare palla all’avversario al limite dell’area e la fa filtrare in avanti per Marchetti che scarta il portiere e sigla la rete del vantaggio.
25 minuto ancora il Villafranca pericoloso con Chinellato che tira e Boschini si salva coi pugni.
44 minuto Fornari, sempre molto presente nel gioco, dopo l’assist per Marchetti viene premiato col gol: gran tiro dalla distanza che s’infila nell’angolino alla destra del portiere e raddoppio bluamaranto.
Nel secondo tempo si vede un Pescantina più vivace e più pericoloso e la ripresa diventa di sofferenza per i padroni di casa.
Il migliore in campo diventa Anderloni che salva il risultato con parate strepitose. Già al sesto minuto impeccabile con la doppia parata: prima devia e poi sulla ribattuta insidiosa di Ceretta salva coi piedi.
10 minuto il gioco passa subito sull’altro fronte ed è Marchetti a costringere Boschini ad un salvataggio miracoloso. Subito dopo invece è la difesa a liberare prima che la palla arrivi sui piedi dello stesso Marchetti.
17 minuto il Pescantina accorcia le distanze: da una serie di calci d’angolo e una serie di rimpalli, palla sui piedi di Lavarini che tira, la palla attraversa la mischia e si insacca.
35 minuto bel triangolo Marchetti-Cordioli-Cannoletta che tira e sfiora il palo.
40 altra prodezza di Anderloni che si alza e devia di un niente la palla sopra la traversa.
Al 48 minuto è il palo a salvare il risultato con altro tiro pericoloso del Pescantina.
50 minuto tra gli applausi e l’entusiasmo e urla liberatorie del pubblico locale l’arbitro Federico Marchetti fischia la fine del match.

Villafranca – Pescantina S. 2-1
MARCATORI: Marchetti (V) al 24’, Fornari (V) al 44’ pt; Lavarini (PS) al 17’st
VILLAFRANCA: Anderloni, Gardini, Amoh (dal 37’ st Pizzini), Abbate, Chinellato (dal 22’ st Cecco), Maccarone, Cibin (dal 32’ st Cannoletta), Fornari, Tomè (dal 27’ st Ballarini), Cordioli, Marchetti (dal 39’ st Cestaro). All. Corghi
PESCANTINA SETTIMO: Boschini, Lavarini, Rossi, Cappelletti, Bertasi, Bertoldi, Cailotto, Zamboni, Ceretta (dal 28’ st Bridi), Fiumicetti, Boni. All. Orfei
ARBITRO: Marchetti di Bassano del Grappa
NOTE: angoli 6-1 per il Pescantina S.; ammoniti Amoh, Maccarone, Chinellato, Fornari, Pizzini, Cibin (V), Ceretta, Fiumicetti, Boni (PS); recupero 2’ e 5’

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line