Prime vaccinazioni al centro polifunzionale di Valeggio: per ora solo ai bambini fascia 5-11 anni

<!--8476-->Prime vaccinazioni al centro polifunzionale di Valeggio: per ora solo ai bambini fascia 5-11 anni

Prime vaccinazioni a Valeggio. Finalmente ha aperto il centro tanto atteso dopo che l’Ulss 9 ha dato il via libera. Dalla scorsa primavera il Comune e le associazioni si erano messe a disposizione per una possibile apertura ma poi, sul più bello, non si era più fatto nulla. Per ora è aperto solo come centro pediatrico. Si aspetta l’ok dell’Ulss per partire a gennaio anche con la somministrazione delle dosi booster.
Questa mattina i primi bambini della fascia 5-11 anni, accompagnati dai genitori, hanno varcato la soglia del punto pediatrico vaccinazioni al centro polifunzionale di Valeggio. Inviati dal Direttore Generale Pietro Girardi, sono giunti a Valeggio anche i primari di Pediatria Mauro Cinquetti e Alessandro Bodini che sostengono fortemente la necessità di vaccinare i bambini, tra i più colpiti dal contagio di questa quarta ondata. Si parte con 68 vaccinazioni giornaliere perché il tempo richiesto è maggiore. Si punta a raddoppiare in breve tempo. L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 19.
«È stata una corsa contro il tempo, da quando il SOS volontari Valeggio ha risposto ad una richiesta di manifestazione di interesse dell’azienda Ulss – spiega il sindaco Alessandro Gardoni accompagnato dall’ assessore Franca Benini e dal presidente del Consiglio comunale Cesare Menini – . Come Amministrazione comunale abbiamo subito messo in moto la macchina organizzativa coinvolgendo anche altre realtà valeggiane di volontariato: Onlus Toffoli, Carabinieri in congedo, Protezione Civile, Reparto Volo ed Emergenza P.C. e i nostri medici Cressoni, Zambito e Varaschin».

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line