Prove INVALSI 2021: bravi gli studenti di Sommacampagna

<!--8488-->Prove INVALSI 2021: bravi gli studenti di Sommacampagna

I risultati degli alunni dell’IC di Sommacampagna e delle classi terze delle Scuole secondarie di primo grado di Caselle e Sommacampagna nelle prove INVALSI 2021 hanno ottenuto risultati migliori dei coetanei del 2019 e punteggi in media superiori ai coetanei del Veneto, del Nord Est e dell’Italia, sia per le prove di Matematica che di Italiano, riguardanti la comprensione di testi e la riflessione linguistica. Risultati lusinghieri anche nelle prove di lingua Inglese, sia nel Listening che nel Reading.
Il sistema scolastico del Comune di Sommacampagna, dunque, ha ben retto l’urto dell’emergenza sanitaria: docenti e genitori hanno collaborato in modo che piccoli e grandi potessero imparare, sia a casa con la DAD, sia a scuola. Contemporaneamente, l’Amministrazione ha lavorato all’organizzazione di «Servizi educativi per il dopo scuola a supporto delle famiglie e alla definizione di un “patto di Comunità” per fare in modo che scuola, famiglie, extra scuola perseguano gli stessi obiettivi di preparare al meglio i nostri studenti alle sfide scolastiche e a quelle, più impegnative, che riserverà loro il futuro» conclude Paola Pighi, assessore con delega ai Servizi Educativi e Scolastici.
La pandemia ha stravolto il mondo della scuola e questa è la prima misurazione su larga scala degli effetti sugli apprendimenti di base conseguiti – in Italiano, Matematica e Inglese – dopo i periodi di sospensione delle lezioni in presenza e la frequenza scolastica interrotta dello scorso anno scolastico. E se i risultati medi di Italiano a livello nazionale sono molto simili all’interno di ciascun grado scolastico, con un leggero incremento degli allievi che si trovano nei livelli più alti di risultato, mentre per Matematica si osserva un leggero calo del risultato medio complessivo rispetto al 2019 e una piccola riduzione del numero degli allievi che raggiungono risultati buoni o molto buoni. «I risultati degli alunni dell’IC di Sommacampagna alla fine della classe V sono molto più positivi dei punteggi conseguiti nel 2019 – dichiara con soddisfazione il Sindaco Fabrizio Bertolaso –. E ancora più rassicuranti sono stati i risultati delle classi terze Scuole Secondarie di Caselle e Sommacampagna, dimostrando l’efficacia dell’alleanza Comune-Scuola-Famiglia che ha saputo affrontare la complessità e il disagio di questi anni di pandemia, trovando soluzioni per offrire ai nostri giovani le migliori opportunità possibili per crescere e imparare».

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line