VeronaMercato, il Comune pubblica il bando per vendere il 24% delle azioni

VeronaMercato, il Comune pubblica il bando per vendere il 24% delle azioni

Scade il 14 marzo alle ore 12 il termine per partecipare alla gara di vendita di una quota delle azioni detenute dal Comune della società controllata Veronamercato, pari al 24%. Attualmente l’ente detiene il 75% della società che gestisce il mercato agroalimentare all’ingrosso in zona Quadrante Europa. Cedendo il  24% delle azioni attraverso il bando pubblico, l’Amministrazione rimane  socio di maggioranza con il 51% delle quote, incassando oltre nove milioni di euro. L’importo a base d’asta è individuato infatti in 9.627.508 euro. Si aggiudicherà la gara il soggetto che offrirà il prezzo più elevato rispetto a quello a base d’asta, mentre non saranno ammesse offerte in ribasso, parziali o frazionate. Il bando completo e le condizioni di partecipazione sono disponibili sul sito del Comune. “Una razionalizzazione che tiene conto della sua percorribilità giuridica ma anche dell’opportunità e convenienza economica – afferma l’assessore alle Partecipate Stefano Bianchini -. La cessione di una quota di azioni pari al 24% non pregiudica infatti il ruolo strategico del Comune all’interno dell’asset e si rivela vantaggiosa dal punto di vista economico”.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line