Cerea, al via Pianura Golosa col 25.mo palio della Stortina che avrà a breve il suo Consorzio di tutela

Cerea, al via Pianura Golosa col 25.mo palio della Stortina che avrà a breve il suo Consorzio di tutela

(di Stefano Cucco) A Cerea prende il via “Pianura Golosa”. E’, infatti, tutto pronto nell’Area Exp di Cerea, sabato 26 e domenica 27 per la nuova edizione di “Pianura Golosa”, l’appuntamento con le eccellenze e i prodotti tipici sia del Basso veronese, sia di altri territori della Penisola. La manifestazione, ideata dalla Condotta Slow Food Valli Grandi Veronesi, ha come partner organizzativo la Pro Loco di Cerea e il patrocinio del Comune di Cerea e del Distretto Territoriale del Commercio “Le Terre Piane”. Slow Food è una associazione internazionale non profit impegnata a ridare valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Ma non è tutto.

“Pianura Golosa” ospita anche la 25a edizione del “Palio della stortina”, che ha preso il via nella serata di ieri sera lunedì 21 febbraio, con le selezioni effettuate nella cornice del ristorante “da Aldo” dello chef Galliano Pasetto, che nell’occasione ha ricevuto il riconoscimento di Socio dell’Associazione Cuochi Veronesi da parte del presidente Mida Muzzolon, e dove sono state determinate le sei stortine finaliste, che si sfideranno lunedì 28 febbraio al Gala del Palio della Stortina presso l’Area Exp di Cerea. Questi sono i sei finalisti: Isacco De Fanti, Elite Du Pork, Luca Graspo de ua, Luigi Lucchi, Cipriano Pangrazio e Gianni Soffiati.

Durante la serata il fiduciario della Condotta Slow Food Valli Grandi Veronesi, Matteo Merlin, ha annunciato la conclusione del suo mandato dopo 12 anni di presidenza. A Merlin vanno riconosciuti i grandi meriti di aver valorizzato e riscoperto le eccellenze gastronomiche del territorio veronese, come appunto la Stortina Veronese che da quest’anno sarà pure un marchio registrato e avrà un suo Consorzio.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line